Sciopero Carburanti sospeso, al via il tavolo di settore

Lo sciopero dei carburanti modenesi, previsto per domani, mercoledì 17 luglio, è stato sospeso. Indetto un tavolo di settore per il 23 luglio

Nessuno sciopero domani per i carburanti del modenese. La protesta è infatti stata sospesa grazie alla convocazione del tavolo di settore da parte del MEF, comunicata ieri, e fissata per il 23 luglio prossimo.  

Così FAIB-Confesercenti Modena, per voce del suo presidente Franco Giberti commenta tale decisione:  “La convocazione del tavolo era tra le priorità indicate nell’ambito della vertenza promossa sul tema della politica fiscale. I gestori carburanti, compresi quelli modenesi, hanno sollevato diversi profili di problematicità rispetto ai quali hanno chiesto di poter discutere dei provvedimenti varati e di quelli in itinere. E’ già stato chiarito prosegue Giberti -che l’orientamento della categoria è quello di operare con assoluta convinzione per contrastare l’illegalità, ma questo non può risolversi sempre in nuovi costi scaricati sui gestori connessi agli oneri, normativi ed amministrativi, relativi alla strumentazione di contrasto.[…] Lotta all’illegalità sì, ma a tutti i livelli-conclude Giberti - Sapendo che l’abusivismo contrattuale costa 200 milioni l’anno allo Stato di mancato gettito contributivo.”

Nel ringraziare il Sottosegretario Villarosa per l’impegno assunto a nome del Governo ad affrontare temi che il settore si trascina da tempo, Faib-Confesercenti, accogliendo le deliberazioni delle assemblee fin qui svolte, sospende le iniziative indette di protesta e di chiusura degli impianti, per consentire un confronto costruttivo tra le parti, utile alla risoluzione delle questioni sollevate dalla categoria negli ultimi mesi, in diverse occasioni, e in un momento particolarmente difficile del settore che si trova alla vigilia della stagione dei rinnovi degli accordi economici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

  • Sorpreso a bordo di un'auto rubata con un documento falso, arrestato un 38enne

  • Incidente senza gomme da neve? A Sassuolo si dovrà pagare "il disturbo" alla Polizia Municipale

Torna su
ModenaToday è in caricamento