Tetra Pak studierà le applicazioni del grafene per l’industria alimentare

Appuntamento domenica 27 ottobre a Modena con il premio Nobel Novoselov, scopritore del nuovo e rivoluzionario materiale: il più sottile, leggero e forte esistente al mondo

Tetra Pak ha aderito al progetto Graphene Flagship della Commissione Europea in qualità di rappresentante esclusivo dell’industria del packaging, con l’obiettivo di studiare le possibili applicazioni future del grafene nell’industria alimentare e delle bevande (F&B).

Il grafene è un materiale a base di carbonio, uno dei più sottili conosciuti al mondo; ha lo spessore di un atomo, ma è anche incredibilmente resistente: circa 200 volte più dell’acciaio. È un eccellente conduttore di calore e di elettricità e ha un’ampia gamma di capacità di assorbimento della luce. Questo materiale potrebbe consentire innovazioni rivoluzionarie, con un illimitato potenziale di integrazione in quasi tutti i settori industriali.

Il prof. Konstantin Novoselov, fisico e premio Nobel, afferma: “Il grafene ha le potenzialità per rivoluzionare una serie di processi e di settori industriali. Da quando lo abbiamo isolato per la prima volta nel 2004, abbiamo assistito a un enorme successo e alla sua applicazione nel mercato dell’industria elettronica e automobilistica; non vedo l’ora di passare alla prossima fase del Graphene Flagship ed esplorarne le potenziali innovazioni nel settore del packaging”.

Sara De Simoni, vice president Equipment Engineering Tetra Pak, sottolinea: “L’adesione di Tetra Pak alla European Graphene Flagship è un esempio della nostra volontà di portare l’innovazione a un livello superiore. Essere l’unico rappresentante del nostro settore in questa iniziativa di ricerca è un privilegio e ci pone in prima linea nell’affrontare le future sfide del settore, attraverso la ricerca e lo sviluppo multidisciplinari insieme ai nostri partner industriali”.

Tetra Pak, leader del settore Ricerca e Sviluppo nel settore del packaging, sta studiando le potenzialità del grafene per sviluppare una serie di soluzioni innovative e rivoluzionarie per l’industria F&B, tra cui innnovazione dei materiali di imballaggioSmart Packaging e una nuova generazione di apparecchiature.

Domenica 27 ottobre si terrà a Modena - Chiesa di San Carlo, via San Carlo 7, dalle ore 16 alle ore 18 -  l’evento pubblico sul mondo del grafene “The future is already here…” con la partecipazione del prof. Sir Konstantin Novoselov, fisico e vincitore del premio Nobel per la scoperta del grafene. Interverranno: Laurence Mott, EVP Development and Engineering Tetra Pak; Sara De Simoni, VP Equipment Engineering Tetra Pak; Vincenzo Palermo, CNR, Chalmers University. La partecipazione è gratuita con registrazionehttps://graphene-flagship.eu/exhibitions/Pages/Marketplace-Tetra-Pak.aspx

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 luoghi in Appennino Modenese che non puoi non vedere

  • Via Emilia, giovane accoltellato in pieno centro storico

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Ritrova una busta con 1.150 euro e la consegna ai vigili, era l'incasso di un commerciante

  • Tragedia accanto allo scalo merci, muore schiacciato dalla propria auto

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

Torna su
ModenaToday è in caricamento