Il Bacio Azzurro, a Formigine il film che racconta dei poteri dell'acqua

E` dimostrato che l’acqua ha una memoria, che è in grado di conservare le informazioni ricevute. Manca di forma propria e questo le permette di fluire o di adattarsi alla forma che la circonda. Allo stesso modo, anche la sua struttura intrinseca è variabile; i suoi cristalli si modificano in base agli stimoli esterni con cui viene in contatto.È questo il principio alla base del grande lavoro del ricercatore e pensatore giapponese Masaru Emoto e insieme la preziosa metafora grazie alla quale Emoto ci invita a risvegliare la nostra coscienza, a prendere consapevolezza dell’importanza del nostro atteggiamento nei confronti della vita. 

L’Auditorium Spira Mirabilis di Formigine ospiterà giovedì 24 settembre l’atteso appuntamento con il Convegno-Evento “WATER FOR UNITY. AMARE L’ACQUA PER RINGRAZIARE LA VITA”.L’evento, organizzato dall’associazione formiginese “Il Sentiero dell’Armonia” e patrocinato dal Comune di Formigine, si aprirà alle ore 18.00 con la proiezione del nuovo docufilm “IL BACIO AZZURRO” di Pino Tordiglione, opera realizzata con il prestigioso patrocinio di ONU e UNESCO e molto adatta anche ad un pubblico di minori. Per favorire la loro partecipazione i minorenni hanno accesso gratuito all’evento.

Alla proiezione seguirà un intervento del famoso regista irpino. Il film intende educare al recupero dell’importanza dell’acqua come bene fondamentale di tutti in modo egualitario, attraverso il rispetto per essa e il significato intrinseco che porta: un messaggio di Pace, di Libertà e di Unione fra i popoli.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Medolla, la nuova rassegna di cinema al Teatro Facchini

    • dal 7 febbraio al 15 marzo 2020
    • Teatro Facchini

I più visti

  • Il Carnevale vien di notte, a Formigine i carri sfilano (anche) al calar del sole

    • Gratis
    • dal 20 al 25 febbraio 2020
    • Centro Storico
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "9 Gennaio 1950- 9 Gennaio 2020: la memoria della città", in mostra ad AGO

    • dal 9 gennaio al 8 marzo 2020
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento