"Afghanistan: Enduring Freedom" al Teatro delle Passioni di Modena

The Great Game: Afghanistan è un affresco teatrale commissionato dal Tricycle Theatre di Londra a tredici autori tra i più interessanti della scena angloamericana. Un importante esperimento di drammaturgia a più voci che racconta il rapporto complesso e fallimentare che l’Occidente ha avuto con questo paese, sempre, e suo malgrado, al centro dello scacchiere mondiale. A partire dall’originale londinese i registi Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani hanno scelto e portato in scena dieci testi in una imponente operazione, suddivisa in due spettacoli indipendenti e complementari, prodotti dal Teatro dell’Elfo ed Emilia Romagna Teatro Fondazione: Afghanistan: Il grande gioco, già presentato a Modena, che racconta cinque episodi storici del periodo 1842 – 1996, e il nuovo lavoro Afghanistan: Enduring freedom, in scena al Teatro delle Passioni dal 4 al 16 dicembre.

La seconda parte, che affronta gli anni dal 1996 fino al 2010, è proposta autonomamente o in un’unica maratona insieme a Il grande gioco nelle giornate di sabato 8 e 15 dicembre. Singole storie, poetiche e crudeli, permettono di comprendere che tutto quello che accade in Asia Centrale ha radici lontane, ma che ci toccano molto da vicino e che ricordano che il teatro e la storia possono ridisegnare i confini di ciò che pare ignoto e straniero.

Teatro delle Passioni
Viale Carlo Sigonio 382, Modena
Stagione 2018/2019
4, 6, 7, 11, 12, 13, 14 dicembre ore 21.00
5 dicembre ore 15.00
Maratona I e II parte 8 e 15 dicembre ore 17.00
9 e 16 dicembre ore 15.30

Afghanistan: Enduring Freedom
(seconda parte)

di Richard Bean, Ben Ockrent, Simon Stephens, Colin Teevan e Naomi Wallace
traduzione Lucio De Capitani
regia Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani
con Claudia Coli, Michele Costabile, Enzo Curcurù, Alessandro Lussiana, Fabrizio Matteini, Michele Radice, Emilia Scarpati Fanetti, Massimo Somaglino, Hossein Taheri, Giulia Viana
scene e costumi Carlo Sala, video Francesco Frongia
luci Nando Frigerio, suono Giuseppe Marzoli
coproduzione Teatro dell’Elfo ed Emilia Romagna Teatro Fondazione
in collaborazione con Napoli Teatro Festival
durata Afghanistan: Enduring freedom
2 ore e 30 minuti con intervallo
durata maratona
prima parte 2 ore e 30 minuti più intervallo
seconda parte 2 ore e 45 minuti più intervallo

Informazioni e prenotazioni:
Prezzi dei biglietti € 12 / 6 | maratone di sabato 8 e 15 € 20
Biglietteria Teatro Storchi - Largo Garibaldi 15, Modena
Orari apertura al pubblico: martedì, venerdì e sabato ore 10 - 13 e dalle 16.30 -19 – mercoledì e giovedì ore 10-14
Biglietteria Teatro delle Passioni – Viale Carlo Sigonio 382, Modena
Aperta solo in concomitanza degli spettacoli programmati, da un’ora e mezza prima della rappresentazione.
Biglietteria telefonica – tel. 059 2136021
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13
biglietteria@emiliaromagnateatro.com | modena.emiliaromagnateatro.com | www.vivaticket.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Trasparenze Stagione, sette appuntamenti tra musica, teatro, circo contemporaneo, danza e progetti socio-culturali

    • dal 16 ottobre 2018 al 5 aprile 2019
    • Teatro dei segni
  • Lo Show di Massimo Lopez e Tullio Solenghi al Teatro Storchi di Modena

    • solo oggi
    • 19 febbraio 2019
    • Teatro Storchi
  • "Scene di libertà", la storia di cinque ragazzi in fuga dalle responsabilità al Teatro dei Segni

    • 14 marzo 2019
    • Teatro dei Segni

I più visti

  • Festivalfilosofia in mostra: dal Giappone arriva al-jabr, l'algebra di Kurokawa

    • dal 14 settembre 2018 al 24 febbraio 2019
    • Palazzo Santa Margherita
  • "Le bancarelle" il mercatino delle pulci ogni prima domenica del mese

    • Gratis
    • dal 4 novembre 2018 al 5 maggio 2019
    • Polivalente Sanfa Village
  • "Il viaggiatore mentale" di Jon Rafman in mostra per il festivalfilosofia

    • dal 14 settembre 2018 al 24 febbraio 2019
    • Palazzina dei Giardini
  • Trasparenze Stagione, sette appuntamenti tra musica, teatro, circo contemporaneo, danza e progetti socio-culturali

    • dal 16 ottobre 2018 al 5 aprile 2019
    • Teatro dei segni
Torna su
ModenaToday è in caricamento