Alberto Torreggiani presenta a Modena il suo libro "Ero in guerra e non lo sapevo"

Oggi alle ore 17,30 presso il Circolo La Terra dei Padri, i cittadini interessati potanno ascoltare Alberto Torregiani, una delle vittime del terrorista Cesare Battisti, recentemente rientrato in Italia dopo decenni di latitanza all'estero tra Francia e Brasile. Alberto Torregiani aveva solo 14 anni quando una rapina compiuta dai Pac -Proletari Armati per ll Comunismo- gli portò via il padre, freddato proprio da Battisti, e l'uso delle gambe: venne iniatti colpito da una pallottola sparata dai terroristi. 

Attraverso il suo libro "Ero in guerra e non lo sapevo" Torregiani racconterà della sua vita dopo quei tragici fatti ,fatta anche di tante amarezze per le chiarissime protezioni di cui Battusti beneficiò per sfuggire alla giustizia durante la lunga latitanza e le mobilitazioni dei maitres a penser gauchistes in suo favore,quasi che fosse un leale combattente delle Idee e non un volgare assassino.

Introdurrà l'incontro Andrea Nanetti,già consigliere comunale di Correggio, interverranno Elisabetta Aldrovandi, Presidente Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime e Guglielmo Golinelli, parlamentare della Lega.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Etra Festival, al via un mese di imperdibili appuntamenti ai piedi della Rocca di Vignola

    • Gratis
    • dal 5 luglio al 15 agosto 2019
    • Piazza dei Contrari
  • Modena rende omaggio a Franco Fontana con una mostra che ripercorre l'intera carriera

    • dal 23 marzo al 25 agosto 2019
    • MATA - Ex Manifattura Tabacchi
  • SosteniaMo, al Parco Amendola prende il via il Festival dello Sviluppo Sostenibile

    • Gratis
    • dal 2 giugno al 12 settembre 2019
    • Parco Amendola
  • Supercinema Estivo, tutti i film in programma ad agosto 2019

    • dal 1 agosto al 1 settembre 2019
    • Supercinema Estivo
Torna su
ModenaToday è in caricamento