Alessio Boni torna al Teatro Comunale di Carpi nei panni di Don Chisciotte

Alessio Boni torna al Teatro Comunale di Carpi, questa volta nei panni di un celebre personaggio della letteratura spagnola, Don Chisciotte: da venerdì 17 a domenica 19 l’attore sarà infatti protagonista di una riduzione teatrale del testo di Miguel de Cervantes Saavedra, della quale firma anche la drammaturgia insieme a Roberto Adorasi e Marcello Prayer.

Lo spettacolo è liberamente ispirato al romanzo (adattamento di Francesco Niccolini) e vede Boni dare vita a irresistibili duetti con Serra Yilmaz, l’attrice icona dei film di Ferzan Ozpetek, che interpreta il ruolo del fedele scudiero Sancho Panza. Con loro in scena Marcello Prayer, Francesco Meoni, Pietro Faiella, Liliana Massari ed Elena Nico.

«Chi è pazzo? Chi è normale? – si chiede Boni nelle note dello spettacolo - forse chi vive nella sua lucida follia riesce ancora a compiere atti eroici. Di più: forse ci vuole una qualche forma di follia, ancor più che il coraggio, per compiere atti eroici. La lucida follia è quella che ti permette di sospendere, per un eterno istante, il senso del limite: quel “so che dobbiamo morire” che spoglia di senso il quotidiano umano, ma che solo ci rende umani. Don Chisciotte trascende la consapevolezza della morte e combatte per un ideale etico, eroico, dando così un grande valore ad ogni gesto quotidiano. È forse folle tutto ciò? È meglio vivere a testa bassa, inseriti in un contesto che ci precede e ci forma, in una rete di regole pre-determinate che, a loro volta, ci determinano? Se gli uomini che, nel corso dei secoli, hanno osato svincolarsi da questa rete attraverso il sogno, la fantasia, l'immaginazione sono stati il più delle volte considerati pazzi, essi sono anche quegli stessi “eroi” che meritano di essere ricordati in eterno. » 
Prodotto da Nuovo Teatro e Fondazione Teatro di Toscana, l’allestimento ha riscosso la scorsa stagione grande successo di pubblico e di critica.

Sipario alle ore 21 venerdì 17 (turno A) e sabato 18 gennaio (turno B), alle ore 16 domenica 19 gennaio (turno C). Sabato, alle 18:30, conversazione con Alessio Boni, Serra Yilmaz e la compagnia per la rassegna “Visti di vicino” (ingresso libero). 
Informazioni: “InCarpi”, cortile d'onore di Palazzo Pio, Piazza Martiri, 64; incarpi@carpidiem.it da martedì a domenica ore 10-18 (il servizio biglietteria termina alle 17;30). 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "A la Dmanga dap mezdé", rassegna di spettacoli dialettali a Castelnuovo

    • dal 12 gennaio al 2 febbraio 2020
    • Circolo Arci Ex-Stazione
  • Allo Storchi "Ditegli sempre di sì" di Eduardo De Filippo con la regia di Roberto Andò

    • dal 23 al 26 gennaio 2020
    • Teatro Storchi

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento