Antonín Dvořák. Aspettando il concerto, l’altra immagine di un capolavoro

L’Associazione Corale Luigi Gazzotti, invita tutti gli appassionati sabato 12 maggio alle ore 17 presso la propria sede modenese di via Marianini 81 ad un incontro di ascolto ed analisi dello Stabat Mater di Antonín Dvořák, in preparazione al concerto previsto per sabato 26 maggio presso la Chiesa di San Bartolomeo – Modena.

Si approfondirà la conoscenza di un grande capolavoro analizzando in particolare la versione originale dell’opera, recentemente ricostruita, per soli, coro e pianoforte al centro di questo progetto esecutivo.  La cura e la qualità della scrittura pianistica rendono questa una versione autonoma e per certi versi sorprendente di un capolavoro universalmente noto nella più tarda versione orchestrale: non è un caso che su questa versione si stia concentrando l’attenzione internazionale di pubblico ed esecutori. Questa versione dello Stabat Mater non è mai stata eseguita a Modena.

L’incontro sarà gestito per l’Associazione Corale Luigi Gazzotti da  Alberto Castelli (Direttore artistico) e Giulia Manicardi (Direttore musicale)  attraverso l’analisi musicale della partitura, proiezioni e ascolti comparati. L’incontro è aperto a tutti, appassionati o semplici curiosi.

Contatti utili: 
info@coroluigigazzotti.it


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • 75° Giornata della Memoria: ecco tutti gli appuntamenti a Sassuolo

    • da domani
    • dal 25 gennaio al 3 febbraio 2020
  • Spiritualità e materialismo, un ciclo di incontri a cura dell'Associazione Culturale Modenese Porta Saragozza

    • Gratis
    • dal 6 novembre 2019 al 5 febbraio 2020
    • Circolo degli Artisti
  • “Ritorno a casa”, Federica di Luca presenta a Modena il suo nuovo libro

    • solo domani
    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • Libreria Il Cercalibro

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento