Cavezzo: Silvia Negri vince il "Miss Sportiva Emilia Romagna 2011"

Alta un metro e settantotto, castana dagli occhi neri, la nuotatrice 20enne per il gruppo sportivo "2001 Team Asd" ha vinto vari titoli regionali nei 50 metri dorso. Grazie a questa fascia, accederà alle prefinali emiliano-romagnole, ultimo stage prima di Miss Italia

L’altra sera presso il centro polivalente “Villa Giardino” a Cavezzo(Mo), si è svolta la prima finale regionale del concorso Miss Italia per l’elezione di “Miss Sportiva Emilia Romagna 2011” ,la grande novità di quest’anno riferita al progetto “Miss Italia Sport” dedicato a tutte le concorrenti di Miss Italia iscritte a una federazione sportiva o a un’associazione, o che fanno parte di una squadra. Dopo un breve Talk che ha permesso di conoscere le atlete e la rituale sfilata di Miss Italia con Body e mini Pareo, è stato reso noto il verdetto finale. Vincitrice del titolo regionale di “Miss Sportiva Emilia Romagna 2011” è risultata la nuotatrice Silvia Negri, 20 anni, di Ferrara, alta 178 centimetri, capelli castani, occhi neri, studentessa alla facoltà di giurisprudenza. Silvia che gareggia per il gruppo sportivo “2001 Team A. S.D” , ha vinto vari titoli regionali specialità 50 dorso (ha gareggiato anche con Federica Pellegrini) e adesso rappresenterà l’Emilia Romagna ad una gara speciale quella delle prefinali nazionali di Miss Italia, con la fascia di “Miss Sportiva Emilia Romagna 2011”. A Marta Bonacci atleta generosa e comprensiva, campionessa di Taekwondo , medaglia d’argento al campionato universitario italiano 2011 e medaglia d’oro al campionato Italiano 2010,è stato attribuito anche il titolo di “Miss Fair Play” .

Fra le 48 finaliste regionali emiliano romagnole del concorso, sono state individuate dieci concorrenti al titolo di “Miss Sportiva Emilia Romagna 2011”, ragazze che si distinguevano non solo per l’avvenenza,ma anche per la loro dedizione nei confronti di una disciplina sportiva, a titolo amatoriale o agonistico, consapevole che lo sport aiuta a crescere e ad essere sani, nel fisico e nell’animo.
 
Le dieci atlete finaliste si sono presentate alla giuria ed al folto pubblico che assisteva all’evento, rigorosamente vestite di divisa sportiva, in rappresentanza di sport come la pallavolo, la danza, il pattinaggio artistico,il nuoto, le arti marziali, c’era anche una atleta al Cheerleading acrobatico e addirittura una pilota motociclista di Trial. 
 
Nel corso della bella serata sono state assegnate, nell’ambito della tradizionale selezione di Miss Italia che si ripete a Cavezzo da otto anni, le fasce di “Miss Miluna Cavezzo 2011” andato a Vittoria Gazzaneo 24 anni di Bologna, a Kassandra Paderni 19 anni di Casalgrande in provincia di Reggio Emilia ( Miss Rocchetta Bellezza) alla diciannovenne modenese Debora Prosperi (3° Classificata Miluna) a Federica Guidi di Reggio( Miss Peugeot) ed Antonietta Manfredi 22 di Sassuolo(Miss Wella Professionals).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Detenzione irregolare di armi, denunciati 17 modenesi durante le verifiche della Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento