“Non ci avrete mai”, Chaimaa Fatihi alla Tenda

Giovedì 26 maggio, alle 21, incontro con la studentessa musulmana che dopo la strage del Bataclan scrisse una lettere aperta ai terroristi. La serata è aperta a tutti

Subito dopo la strage del Bataclan a Parigi, Chaimaa Fatihi, studentessa di Legge a Modena, scrisse una lettera aperta ai terroristi per dire “Non ci avrete mai” firmandosi “giovane musulmana, italiana, europea, libera”. Quella lettera, pubblicata sui principali quotidiani nazionali, è diventata un libro, con lo stesso titolo, che sarà presentato giovedì 26 maggio, alle 21, alla Tenda di viale Monte Kosica, in un incontro con l’autrice. La serata, aperta a tutti, è curata dall’associazione L’Asino che vola, in collaborazione con la libreria per ragazzi Il castello di carta.

Nella sua lettera, e poi nel libro, Chaimaa ha dato voce ai tanti musulmani che provano orrore per i terroristi, “i nemici che l’Islam ha contrastato per secoli”. Nata in Marocco e cresciuta in provincia di Mantova, studentessa di Giurisprudenza a Modena, impegnata nell’Associazione Giovani musulmani, Chaimaa, 23 anni, è cittadina italiana di seconda generazione, musulmana, fiera di essere parte integrante della società italiana, nonostante abbia spesso dovuto fare i conti con i pregiudizi contro la religione islamica. Leggendo la sua storia si scopre come abbia raggiunto l’obiettivo dell’integrazione senza rinnegare la propria cultura d’origine e, allo stesso tempo, quanto in comune ci sia fra lei e una sua coetanea di famiglia da sempre italiana. Una riflessione sul fatto che la tolleranza, il confronto positivo fra culture, la capacità di convivere in pace nella diversità sono le basi incrollabili su cui costruire il futuro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Corso teorico-pratico: Psicologia dell’autoconoscenza, meditazione, antropologia

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 20 luglio 2020
    • Centro Studi dell'Autoconoscenza
  • Centro Alpino Italiano, al via i lunedì del CAI di Sassuolo

    • Gratis
    • dal 10 febbraio al 30 marzo 2020
    • CAI
  • "Self Help", torna a Modena il laboratorio di discussione per uomini separati

    • Gratis
    • dal 23 marzo al 18 maggio 2020
    • Sede CSI Centro Sportivo Italiano

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento