Cinema e Storia a Modena. Indovina chi viene a cena?

Indovina chi viene a cena? straordinario successo holliwoodiano del 1967, pellicola diretta da Stanley Kramer, sarà proiettata durante il terzo incontro del ciclo “Cinema e Storia” promosso dalla cattedra di Storia del Cinema dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. 

L’appuntamento si terrà martedì 18 novembre 2014 alle ore 17.20 presso l’Aula 4 del Palazzo del Rettorato (via Università, 4) a Modena. Ad introdurre il film sarà il prof. Paolo Bertella Farnetti, docente del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali all’UNIMORE. 

“Con Indovina chi viene a cena?  - ha spiegato il prof. Paolo Bertella Farnetti, - Hollywood si occupa finalmente del razzismo negli Stati Uniti, nel periodo in cui nasce il movimento del black power. Lo fa a modo suo, affrontando un tema morboso e difficile come quello del rapporto interrazziale, spettro di antiche paure della società wasp. E’ un successo memorabile, ma per qualche critico si tratta della confezione di una fiaba ottimista che elude la realtà”.

La partecipazione è libera ed aperta a tutti gli interessati.

INDOVINA CHI VIENE A CENA?

La figlia (Katharina Houghton) del noto giornalista Matt Drayton (Spencer Tracy) e della gallerista Chrystina Drayton (Katherine Hepburn) si presenta a casa con il fidanzato che dichiara di voler sposare. Lui (Sidney Poitier) è il dott. John Prentice, medico di colore. La madre di lei, superato lo sbigottimento iniziale, acconsente alle nozze e altrettanto farà la madre di lui. Quelli da convincere saranno i padri, in testa il progressista Drayton, che inizialmente non daranno il loro consenso alle nozze. Dialoghi brillanti in una commedia che affronta tra le prime, in modo diretto, il tema del razzismo negli Stati Uniti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento