Cibra cult movies

Non solo concerti e dj set, ma anche un cine-forum dedicato all'incontro tra la musica e la settima arte. Il locale modenese Vibra (via IV novembre, 40/A) lancia la rassegna "Vibra Cult Movies" che propone tre serate condotte dal giornalista Federico Ferrari e con la partecipazione di ospiti a sorpresa.

Apertura 20:50 con aperitivo musicale | Inizio proiezione ore 21.40

A seguire VIBRA SUPERSOUND Djset


* Mercoledì 5/Febbraio *Proiezione del film
"The Commitments" di Alan Parker

Negli anni '80 un giovane proletario irlandese mette assieme un gruppo di musicisti soul che nella Dublino degli U2 e di Sinead O'Connor cercano di uscire dal ghetto. Un 'classico nel suo genere':il suo genere, quello della letteratura irlandese contemporanea, nella fattispecie quella dei 'giovani autori', quelli che non hanno mai sofferto la fame o che l'hanno sofferta solo da piccoli. Il film del 1991 è in qualche modo superiore al libro, forse perché è molto più semplice ascoltare la musica che parlarne. Ospiti saranno gli Emilia Soul Lovers, il più longevo staff di selectors modenesi ed emiliani di musica soul, funk, acid latin & Northern soul.


*Mercoledì 12/Febbraio *Proiezione del film
"Marley" di Kevin Macdonald

La vita, le dichiarazioni, la musica, le donne, i figli, l'impegno e le contraddizioni del più grande interprete della musica reggae giamaicana. Attraverso le dichiarazioni di quelle che, di momento in momento, sono state le persone a lui più vicine, Bob Marley viene descritto e raccontato da chi lo conosceva con pochissimi ancoraggi all'oggettività di dati, numeri o fatti documentati. Con noi ci sarà Pier Tosi (Rototom Sunsplash e Radio Citta Fujiko). Giornalista, scrittore, dj e conduttore radiofonico.


* Mercoledì 19/Febbraio *Proiezione del film
"Pina" di Wim Wenders

Omaggio a Pina Bausch presentato alla Berlinale 2011, il regista si avventura in questo territorio così delicato riuscendo a restituire l'atmosfera delle opere della grande coreografa senza limitarsi a un puro esercizio di danza filmata ed evitando ogni espediente narrativo. Il film articola tra loro testimonianze dei membri del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch, estratti di spettacoli andati in scena, qualche immagine di repertorio di Bausch sul palco o al lavoro durante le prove e soprattutto coreografie rimesse in scena dagli stessi danzatori del gruppo in diversi spazi. Ospite gradita della serata sarà Eva Raguzzoni, danzatrice e insegnante di danza contemporanea formazione Tanztheater tedesco.


* Mercoledì 26/Febbraio *Proiezione del film
"Craj" di Davide Marengo


Un viaggio attraverso la musica popolare della Puglia, intrapreso a cavallo dal principe Floridippo (Giovanni Lindo Ferretti) ed a piedi dal suo servo Bimbascione (Teresa De Sio), alias don Chisciotte e Sancho Panza. Lungo il percorso s'imbattono nei 4 maestri (ottantenni) della musica popolare pugliese che raccontano la vita, le abitazioni di paese o di campagna, e che suonano da quattro palcoscenici allestiti durante la tournée dello spettacolo dal vivo. Ospite di questo appuntamento sarà Moira Cappilli, danzatrice ed insegnate. Il suo lavoro è una centrifuga di folclore, credenze ancestrali, rituali, leggende, musiche tradizionali, ruoli sociali e storie di vita.


Durante la serata: CD CROSSING
Porta un tuo vecchio cd e scambialo con noi!

Ingresso GRATUITO con tessera ARCI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento