Strawberry Fields Forever. Musica e parole per Massimo Masini

Si svolge a partire dalle 20.45 al Baluardo della Cittadella il 26 marzo (giorno in cui avrebbe compiuto 59 anni) la serata dedicata a Massimo Masini dagli “Avanzi di balera” e dagli altri amici musicisti e no, che l’hanno organizzata insieme alla famiglia, con la partecipazione amichevole del Comune.

L’idea è quella di permettere a tutti quelli che hanno voluto bene e hanno condiviso pezzi di strada con Massimo – narratore e animatore della scena musicale e culturale modenese – di trovarsi insieme e tributargli canzoni e pensieri in una serata di musica e parole. Senza cerimonie particolari, in modo amichevole e festoso, con l’ironia e l’intelligenza che erano care a Masini, tra le qualità di John Lennon che più lo ispiravano al di là della musica. L’iniziativa, a ingresso libero per tutti coloro che vorranno partecipare, è intitolata “Strawberry fields forever.

"Musica e parole per Massimo Masini” e prevede l’alternanza di tanti musicisti e alcuni complessi che eseguiranno ciascuno uno o due brani, su una “ossatura” garantita dal gruppo dei “Beat repeat”, proiezione di video e brevi momenti di parola alternati alla musica. Hanno annunciato la loro presenza, oltre ai “Beat repeat”, Lalo Cibelli, Stefano “Picca” Piccagliani, Alberto “Beto” Carrà, i “Libro nero pagina 7” (gruppo in cui suonava Massimo), Rolando Giambelli (presidente dei Beatlesiani d’Italia), Lara Luppi, Sandra Cartolari, il trio di Julia, Giorgio e Riccardo, Amos Amaranti, i Radio Luxembourg, Irina, il gruppo di Daniele Sitta, Marco Baccarini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “Vita dei grandi nella musica”: quattro appuntamenti per conoscere la musica classica

    • dal 27 gennaio al 6 aprile 2020
    • Centro 'Via Vittorio Veneto’

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento