"Saxofollia", a Fanano il concerto di Jacopo Taddei tra atmosfere progressive e minimal

A Fanano martedì 30 luglio, nella chiesa di S.Giuseppe, (ore 21,15 ingresso gratuito)  è in programma il concerto del saxofonista Jacopo Taddei che si esibisce in un recital per saxofono e pianoforte, a fianco del pianista Elia Tagliavia.

Il repertorio spazia dalla musica contemporanea alle atmosfere progressive di Takashi Yoshimatsu, dalle musiche da camera di Piet Swerts, fino al minimalismo di Graham Fitkin.

L'evento fa parte del programma della quarta edizione del "Saxofollia summer camp" che prevede fino al 4 agosto corsi, masterclass e concerti tutti incentrati sul saxofono. L'evento è promosso dal Comune in collaborazione con il gruppo Saxofollia project.

Nato nel gennaio 1996 a Portoferraio, Taddei, dopo gli studi musicali iniziati da bambino, intraprende una carriera che culmina nel 2015 con l'aggiudicazione del  Premio Claudio Abbado per la sezione saxofono. Si è esibito in importanti festival e teatri,  è stato ospite di interviste concerto radiofoniche per la Rai e ha suonato con l’orchestra della Filarmonica della Scala al Teatro degli Arcimboldi, sotto la direzione di Daniele Gatti, e al Teatro Argentina di Roma diretto da Bruno Aprea. Di prossima pubblicazione un cd solistico allegato alla rivista italiana "Suonare News". 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una cena sospesi a 50 metri di altezza, "Dinner in the sky" arriva a Modena

    • dal 3 al 7 giugno 2020
    • Parco Novi Sad
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento