"L'atleta al centro delle attività sportive", convegno a Mirandola

Stimolare una cultura sportiva focalizzata sull’atleta e finalizzata a sviluppare e a rilanciare le attività sportive del territorio. E’ questo l’obiettivo del convegno “Mettere l’atleta al centro delle attività sportive” in programma sabato 1 ottobre a partire dalle 9 all’Aula Magna Rita Levi Montalcini di Mirandola. L’iniziativa, volta a sensibilizzare tutti gli attori sociali che supportano i ragazzi sin dall’inizio dell’attività sportiva, sia a livello ricreativo che agonistico, è promossa dalla società di consulenza e formazione Borman Consulting e da Stadium Pallavolo Mirandola, in occasione dei 50 anni di attività della società. Il convegno è patrocinato dal Comune di Mirandola, dal Coni – Comitato Regionale Emilia Romagna, dalla Fipav e dalla Federazione Ciclistica Italiana.

Spesso, per necessità, le società sportive e gli organizzatori sono portati dagli eventi a concentrarsi sugli aspetti collaterali dell’attività sportiva, rischiando così di non prestare l’attenzione dovuta alla figura dell’atleta in quanto persona. Nel corso del convegno, attraverso confronti e testimonianze, saranno presentate esperienze e progetti di allenatori, atleti, organizzazioni sportive e professionisti del settore, evidenziando le buone pratiche che incidono positivamente sullo sviluppo delle attività sportive, a qualsiasi livello e a qualsiasi età. “Porre l’atleta al centro del sistema sportivo può sembrare scontato ma non lo è – spiega Valter Borellini, titolare di Borman Consulting e docente della Scuola dello Sport di Roma - poiché oggi, quando si parla di sport, l’attenzione è incentrata maggiormente su aspetti di interesse per i vari stakeholder che sono a contatto con il mondo sportivo, come istituzioni, sponsor, dirigenza, etc. Questo convegno si propone invece di dimostrare come la struttura sociale e organizzativa che ruota attorno agli atleti possa aiutare l’individuo nel proseguire la sua carriera sportiva mantenendo su di lui un focus costante”.

I relatori del convegno sono figure di spicco del panorama sportivo a livello nazionale, fra cui, solo per citarne alcuni, Andrea Lucchetta campione di volley e commentatore Rai, Alessandro Nora pallanuotista della nazionale italiana, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio, Francesco Ascione Responsabile dell’area tecnica della Federazione Italiana Rugby, Daniela Isetti Vice Presidente Federazione Ciclistica Italiana, Eugenio Gollini manager di atleti di pallavolo.

"Abbiamo aderito con entusiasmo a questa iniziativa - afferma il Presidente della Stadium Pallavolo Mirandola, Fabrizio Silvestri - perché il tema centrale è l'atleta, ovvero il nostro unico patrimonio. Come società dilettantistica contiamo da sempre sulla passione dei nostri giocatori che diventa spesso contagiosa a livello famigliare. È grazie a questo binomio atleta-famiglia che proprio quest'anno celebreremo i 50 anni di storia della Stadium e contestualmente le 25 stagioni consecutive nei campionati nazionali".

L’iniziativa, con ingresso libero fino a esaurimento posti, è rivolta a tutti gli operatori del mondo dello sport, a livello dilettantistico o professionale, e anche ai semplici appassionati. Media partner Radio Pico.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • "After Miss Julie", incontro con gli attori Guanciale e Pession al Teatro Comunale di Carpi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • Teatro Comunale di Carpi
  • Ne Vale La Pena, giunge al termine la rassegna di incontri con gli autori

    • Gratis
    • dal 1 al 17 dicembre 2019
    • Auditorium della Biblioteca Loria

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Il Capodanno 2020 in Piazza Roma diventa “La Notte della Taranta"

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento