Castelfranco, corteo per la libertà di espressione

Domani 11 Gennaio 2015 l’Amministrazione Comunale di Castelfranco Emilia organizza una manifestazione per la libertà di espressione contro ogni forma di violenza.  Si vuole così coinvolgere tutta la cittadinanza, le Associazioni e le comunità religiose per affermare con forza quanto la libertà di espressione e la libertà di stampa siano un valore fondante della Democrazia e quanto il terrorismo e le forme di estremismo non piegheranno questi valori fondanti.  

Il ritrovo è previsto per le ore 14:30 in Piazza della Vittoria per poi formare un corteo silenzioso che si snoderà tra le vie cittadine e diretto in Piazza Aldo Moro. L’Amministrazione Comunale invita caldamente la cittadinanza a partecipare e a portare con sé una matita oppure una penna. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Convenzione sui diritti del fanciullo, Mirandola celebra il 30° anniversario con tante iniziative dedicate ai più piccoli

    • Gratis
    • dal 18 al 23 novembre 2019
    • vedi articolo
  • #liberedallaviolenza: Sassuolo punta tutto sui giovani nella Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

    • Gratis
    • dal 25 al 30 novembre 2019

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Dalla street art alle celebrità modenesi, arriva la rassegna autunnale di Free Walking Tour

    • dal 21 settembre al 1 dicembre 2019
    • Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Grandezze & Meraviglie, fino a dicembre tanti appuntamenti con il Festival Musicale Estense

    • dal 28 agosto al 22 dicembre 2019
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento