Curiosità Modenesi | Alberto Braglia, il ginnasta modenese che meravigliò il mondo

E' storia di un modenese che da garzone di un fornaio diventò il ginnasta dalle migliori performance della storia. Medaglie in tutte le discipline in cui si presentò nelle due Olimpiadi che fecero del modenese un mito

Alberto Braglia è considerato il più grande ginnasta della storia, basti pensare che al termine degli esercizi i giudici non votavano la sua performance con numeri, ma con aggettivi, ognuno nella propria lingua, che lodavano le gesta di questo modenese, che da garzone di fornaio diventò il numero uno del mondo. Nato a Modena nel 1883, fin da piccolo lavorò come garzone di fornaio, e nel tempo libero si allenava presso la Società modenese di ginnastica e scherma "Panaro". E poi nel 1906 la grande opportunità per questo giovane taciturno e balbuziente. 

Si tratta delle Olimpiadi intermedie di Atene, quando Braglia viene chiamato per partecipare in rappresentanza dell'Italia e torna a casa con due medaglie d'argento, seppur il CIO non riconobbe quell'Olimpiade ufficiale, tuttavia fu l'occasione giusta per farsi riconoscere. E anche se le medaglie non furono riconosciute, l'editore Formiggini, grazie ad un incontro con il Re, si guadagnò un posto di lavoro alla Manifattura Tabacchi.

Passarono due anni e fu finalmente la grande occasione per Braglia alle Olimpiadi del 1908, nelle quali non fu solo il vincitore assoluto di tutte le discipline in cui si presentò, ma ha eseguito l'esercizio perfetto al cavallo con maniglie. Non contento, nel 1912, dopo la vittoria di Londra, ottenne ancora più successo a Stoccolma, dove non solo rivinse le medaglie delle Olimpiadi precedenti, ma ottenne la perfezione anche in quella a squadre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz della Volante in zona stazione, un arresto e sequestri di droga

  • Politica

    Elezioni amministrative. Il M5S candida a sindaco Andrea Giordani

  • Cronaca

    Nonantola, sequestrati al mercato settimanale oltre 2.000 prodotti non conformi

  • Cronaca

    Indagine sullo spaccio nel quartiere, pusher in manette in via Begarelli

I più letti della settimana

  • Scomparsi. Ritrovato lungo la ferrovia il cadavere di Aurora Lagianella

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e Provincia

  • Fa irruzione a scuola per baciare la segretaria, giovane denunciato

  • Dà in escandescenza e si abbassa i pantaloni al parco, denunciato dalla Municipale

  • Completamente nudo per le vie del paese, bloccato dai Carabinieri

  • Persona investita sui binari a Mirandola, treni fermi e disagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento