"Dona la spesa". La rete degli empori solidali modenesi lancia online il crowdfunding

Per la prima volta la rete degli empori sperimenta una nuova forma di raccolta fondi, la campagna di crowdfunding “Dona la spesa!”

Gli empori della solidarietà sono una realtà consolidata nella nostra regione, e in particolare nella provincia di Modena dove sono quattro – tre attivi – Il Melograno a Sassuolo, Portobello a Modena, Il pane e le rose a Soliera - e uno di prossima apertura nel territorio dell’Unione Terre di Castelli. Raggiungono complessivamente 750 famiglie l’anno. Al loro interno, i beneficiari possono fare la spesa gratuitamente attingendo a un budget di punti e hanno la possibilità di usufruire di consulenze sulla gestione del budget familiare. 

Gli scaffali si riempiono grazie alle raccolte nei supermercati e alle donazioni da parte delle aziende, ma non solo: gli empori raccolgono anche denaro per acquistare i prodotti di difficile reperibilità. Per la prima volta la rete degli empori sperimenta una nuova forma di raccolta fondi, la campagna di crowdfunding “Dona la spesa!”, che sarà on line per un mese fino al 19 marzo e ha l’obiettivo di raccogliere 4000 euro da utilizzare per l’acquisto dei generi che difficilmente vengono donati, come olio, alimenti per bambini, prodotti per l’igiene personale e della casa.

Per contribuire è necessario collegarsi al sito http://www.volontariamo.it/crowdfunding/: è possibile donare in modo veloce e sicuro con carta di credito, paypal o bonifico bancario. Il count-down è iniziato: anche un piccolo contribuito può essere fondamentale per raggiungere l’obiettivo: dona ora!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Ecco perché Benji e Fede si separano

  • Sproloquio 2020 della Famiglia Pavironica, il testo in dialetto

  • Auto ribaltata in via Fratelli Rosselli, disagi al traffico

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento