L’opera "Battaglia di Nonantola” di Liviana Morselli donata al Comune di Nonantola

Presentato in Comune a Nonantola il dipinto "Battaglia di Nonantola” di Liviana Morselli. La consegna del bassorilievo policromo è avvenuta, dopo donazione e la la delibera di accettazione del dipinto, durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale. 

L’opera, su tavola di produzione di Liviana Morselli, descrive un episodio storico di Nonantola risalente al 1643. Nella battaglia - rappresentata dall’artista in chiave storica e simbolica - si affrontano l’esercito di Raimondo Montecuccoli contro i Pontefici. Il dipinto, che verrà collocato nella Sala del Consiglio Comunale di Palazzo Salimbeni dopo la conclusione degli interventi post sisma 2012, è stato donato dall’artista a memoria di una vicenda che ha segnato la storia di Nonantola. 

L’obiettivo delle opere di Liviana Morselli è poter guidare ogni osservatore in quella nobile abitudine dell'esplorazione artistica. Uno sguardo in totale libertà di pensiero per condividere, decifrare e svelare quei segni dell'immaginario che l’autrice nonantolana pone a fondamento di ogni sua pittura.

Il dipinto "Battaglia di Nonantola”, ispirato dall’opera di Padre Berardo Rossi, è stato realizzato con la tecnica della pittura ad olio per imprimitura. 

Liviana Morselli, il percorso artistico e il legame con Nonantola

L’artista ha sempre trovato feconda ispirazione nel portale medievale del monastero benedettino di Nonantola con i fregi enigmatici e con i suoi bassorilievi romanici. Infatti ha dipinto affreschi col rispetto rigoroso della tecnica antica ed ha esposto le sue opere in diverse città.

Critici autorevoli come Federico Zeri e Michele Fuoco ne hanno apprezzato i cromatismi, definendoli raffinati. Il Cardinale Antonio Innocenti, profondo conoscitore di arte sacra, ne ha evidenziato i contenuti spirituali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il lavoro, confortato da robusti maestri e da studi approfonditi, ha sospinto l’artista ad esplorare lo Zodiaco e poi l' Apocalisse ed altre vicende terrene e celesti collocate nello scenario grandioso del creato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

Torna su
ModenaToday è in caricamento