Giornalismo, Francesco Folloni premiato a Strasburgo nel concorso "Citizien Journalist"

Il collaboratore della nostra redazione, giornalista modenese di 24 anni, ha ottenuto un prestigioso riconoscimento nell'abito di un progetto realizzato dall'Association of Local Democracy Agencies

Il progetto europeo Ladder, organizzato da Alda (Association of  Local Democracy Agencies), di cui fa parte lo scrittore e regista modenese Francesco Zarzana, ha premiato i finalisti vincitori del concorso giornalistico europeo "Citizien Journalist" provenienti da 12 paesi diversi di tre continenti. Tra i vincitori è stato premiato anche il giornalista modenese Francesco Folloni, collaboratore della redazione di ModenaToday e di altre riviste locali, grazie al suo articolo sui nuovi europei e nuovi modenesi.

La premiazioni è avvenuta a Strasburgo, all'interno del Consiglio d'Europa, a conclusione di una tre giorni di training, nei quali i finalisti hanno potuto seguire lezioni di giornalismo applicate ai social media, allo storytelling e alla fotografia. "Un'esperienza incredibile - ha raccontato Folloni - nella quale si sono incontrate 18 persone con 18 diverse passioni e sogni. Una tre giorni in cui mi sono potuto confrontare con altri miei colleghi di dodici paesi diversi, e che esprimono la cittadinanza attiva attraverso la scrittura, la fotografia e i video".

Un progetto, quello di Ladder, che vede tra gli organizzatori il regista e scrittore modenese Francesco Zarzana, organizzatore da dieci anni del noto Buk Festival, che ha commentato così l’esperienza a Strasburgo: "Sono molto felice del riconoscimento internazionale ottenuto da Francesco Folloni - dichiara Zarzana - e avevo pensato proprio a lui, che conosco da quando dai banchi di scuola scriveva per Voci dal Branco ammirandone sempre la passione verso la scrittura, per un articolo per il progetto Ladder. Questo progetto, che si è concluso l'altro giorno dopo tre anni, è stato finanziato dall'Unione Europea e ha visto lavorare insieme qualcosa come 46 partners di oltre 30 Paesi non solo dell'Europa, è ha avuto come temi l'educazione, lo sviluppo, attraverso azioni dei cittadini che dal basso si sono confrontati con le autorità pubbliche. A me la responsabilità della componente creativa che mi ha permesso di scrivere e dirigere un testo teatrale, "In a better world", che è stato rappresentato in 11 Paesi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Francesco Folloni. Giornalista modenese di 24 anni. Ha iniziato nel 2010 con Voci dal Branco dentro la Gazzetta di Modena, a 18 anni vince il primo premio giornalistico Teatro in Classe per il Resto del Carlino di Modena, e dopo un anno nella redazione del giornale universitario Sh@re, dal 2013 scrive per ModenaToday e ultimamente per Modena e Dintorni Cultura. Laureato in marketing ed organizzazione d’impresa a Reggio Emilia, sta conseguendo la specialistica in trade marketing e strategie commerciali a Parma. Si occupa dell’organizzazione e della comunicazione dei maggiori eventi di Modena, e’ documentarista e videomaker, e da Dicembre uscirà con il suo primo libro “Breaking History” collegata all'omonima serie web.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19. Muore a soli 36 anni la delegata sindacale di Villa Margherita

  • E' positiva al virus ma esce in bicicletta, denunciata a Modena una 47enne

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • Buoni spesa, a Modena fino a 500 euro a famiglia. Domande da lunedì

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

  • Covid-19, da Modena lo studio per comprendere come funziona l’infezione 

Torna su
ModenaToday è in caricamento