Gate Festival, solidarietà e tanta musica a cinque anni dal terremoto

Per il quinto anniversario del sisma emiliano, Carpi ospiterà un evento unico che il 7 giugno 2017 porterà a Fossoli di Carpi guest nazionali ed internazionali per una giornata di musica e divertimento. Da un'idea di Renegade e Radio 5.9

Manca meno di un mese alla prima edizione del “Gate Festival” che il 7 giungo 2017, in occasione della chiusura delle scuole, porterà migliaia di persone sulla pista dell’Aeroclub di Carpi per un evento unico realizzato in occasione dei cinque anni dal terremoto dell’Emilia.
L’iniziativa, nata tra la collaborazione di Renegade, gruppo di organizzazione eventi e Web Radio 5.9, l’emittente emiliana nata dopo il sisma del 2012, inizierà alle ore 17:00 e terminerà alle ore 00:30.

La star di punta dell’evento sarò la dj australiana Tigerlily star che si è imposta sul panorama mondiale come una delle dj donne più seguite del momento ricevendo la stima dei più grandi artisti mondiali. Altro ospite d’eccezione del Gate Festival il rapper MadMan. Assieme a loro saranno presenti i Sunstars, una delle realtà più promettenti della scena musicale elettronica, e i Maximals, che si sono esibiti in palcoscenici importanti come il Reload Music Festival e l’Holi Fusion Festival di Torino. 

L'evento è nato con una chiara vocazione benefica: parte del ricavato dell’evento sarà devoluto alla Onlus La Caramella Buona che da quasi vent’anni si occupa di combattere la pedofilia all’interno dei tribunali italiani ricevendo per la sua attività i riconoscimenti delle più alte cariche dello Stato tra cui quella del Presidente della Repubblica, all’Associazione Malati Oncologici di Carpi che dal 1996 aiuta concretamente i malati affetti da tumore e lavora per potenziare le strutture pubbliche che si occupano di oncologia e alla Città di Amatrice per la ricostruzione della Biblioteca pubblica.

Alberto Bellelli, Sindaco di Carpi, ha commentato: "Ho accettato con entusiasmo la richiesta fatta al Comune di Carpi dagli organizzatori di Gate Festival di patrocinare la loro manifestazione. Frutto di creatività giovanile e assolutamente innovativo per la nostra città questo evento merita sostegno, senza dimenticare il fine benefico che porta con sé e che consentirà di sostenere associazioni locali come Amo o di respiro più vasto come La Caramella Buona; senza dimenticare la Città di Amatrice, a cui ci affratella la sciagura del sisma, per noi di cinque anni fa, per loro più recente e più distruttivo."

"L’Aeroclub Carpi, associazione che ha in gestione l’Aeroporto di Carpi-Budrione, sostiene con entusiasmo questa iniziativa, appoggiando in pieno lo scopo benefico volto ad aiutare la Città di Amatrice, l’Onlus La Caramella Buona e A.M.O. di Carpi, mettendo a disposizione le proprie strutture e la pista affinché l’evento abbia successo.”, ha sottolineato Eugenio Scacchetti, Consigliere Aeroclub Carpi che ospiterà il concerto e gli stand.

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori: “Siamo felici aver realizzato questa importante iniziativa che porterà a Fossoli di Carpi migliaia di persone per un evento davvero unico nel suo genere - spiegano Davide Langianni e Matteo Casella, Renegade Eventi - Ci teniamo a ringraziare tutte le persone che ci stanno sostenendo il progetto, in particolare la Città di Carpi che ha voluto patrocinare l’iniziativa, Aeroclub Carpi che ha fornito lo spazio per realizzare l’evento, AMO Carpi, Caramella Buona e Città di Amatrice che hanno aderito e naturalmente tutte le imprese e gli imprenditori che hanno creduto in questa prima edizione del GATE FESTIVAL.” Nicola Pozzati, responsabile Web Radio 5.9, ha aggiunto: “A cinque anni dal terremoto dell’Emilia, momento che vide la nascita di Web Radio 5.9, siamo felici di aver contribuito alla realizzazione di questo progetto che si propone di offrire una giornata di musica e divertimento a tutte le persone che vorranno partecipare. Queste iniziative sono la dimostrazione che da parte dei giovani c’è tanta voglia di fare e speriamo che l’iniziativa sia la prima di una lunga serie di eventi volti ad arricchire il nostro territorio.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento