In corso le iscrizioni alla scuola di Nuova Didattica Teatrale

Sono in corso le iscrizioni alla scuola di Nuova Didattica Teatrale ideata e curata da Andrea Ferrari per la stagione 2018-2019. Il laboratorio è articolato in due sezioni: un livello Principianti, ed un livello Avanzato. Questi sono correlati da una compagnia teatrale professione. Il livello Principianti affronta le nozioni base della formazione attoriale: dizione, respirazione, voce, mimo, improvvisazione, scenotecnica e prossemica, approdo al testo teatrale, valorizzazione della punteggiatura, pause, lessico teatrale, tecniche di memorizzazione dei contenuti scenici. Nel livello Avanzato, saranno affrontate le tematiche più inerenti al lavoro dell’attore sul personaggio secondo i metodi Stanislavskij e Strasberg; l’acting, i silenzi, l’analisi del testo, le intenzioni e i toni recitativi, il bilanciamento delle battute in rapporto alla scena, i livelli psicologici e introspettivi, le strutture della personalità, i caratteri, la semantica del personaggio, e cenni alla Storia del Teatro, partendo dai Miti. Il tutto, messo in relazione alle biografie dei principali drammaturghi, alle sinossi delle opere e ai testi principali della drammaturgia internazionale, contestualizzati all’attualità.

L’intero percorso delle tre sezioni è impostato sotto forma di stage recitativi. Ai partecipanti sono rilasciate dispense e materiale didattico. Gli incontri si avvalgono di una parte teorica e una pratica, con esercizi sugli argomenti trattati: nel corso dell'anno sono previsti incontri con medici professionisti che aiutano gli allievi-interpreti a conoscere e utilizzare al meglio la propria voce, come logopedisti-foniatri, e psicoterapeuti per approfondire le dinamiche delle personalità dei personaggi da interpretare. Giunta al suo quindicesimo anno di attività, la scuola di Nuova Didattica Teatrale si presenta in una veste completamente autonoma, rinnovata, più dinamica, selettiva e mirata alle esigenze dei partecipanti, valorizzando maggiormente il percorso attoriale, basandolo sui canoni accademici. Ecco, le principali innovazioni: possono iscriversi alla scuola, tutti coloro che abbiano compiuto il tredicesimo anno d’età; la scuola è a numero chiuso; i partecipanti, prima di accedere, avranno un colloquio con il direttore artistico. Ogni sessione ha cadenza settimanale, della durata di tre ore ciascuna, per un periodo di svolgimento da ottobre a giugno; a termine stagione si metteranno in scena le produzioni teatrali con il rilascio di un attestato di partecipazione che, per gli studenti, avrà valore per i crediti formativi: a tal proposito, si avvisa che coloro che ne faranno richiesta, la segreteria didattica potrà rilasciare un certificato che attesti la frequenza al laboratorio con indicato il monte ore complessivo.

Per maggiori info e prenotazione del colloquio con il direttore artistico, contattare la segreteria didattica al nr. di cell. 338.2434005 oppure scrivere una mail a: nuovadidatticateatrale@gmail.com Maggiori info sul sito: www.andrea-ferrari.info nella sezione Nuova Didattica Teatrale. La presentazione ufficiale della scuola è fissata per lunedì 1 ottobre ore 19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pota gli alberi accanto alla linea elettrica fingendosi un addetto Hera e intasca 1.300 euro

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Chirurgia protesica del ginocchio, importante premio per il sassolese Francesco Fiacchi

  • Locale sovraffollato, denunciati i gestori e sequestrato l'Oltrecafè

  • Contromano in Tangenziale, un agente salta in guardrail e lo blocca

  • Sanità. Lo screening prenatale NIPT diventerà gratuito per tutte le donne in gravidanza

Torna su
ModenaToday è in caricamento