“Isola delle idee”: torna a Nonantola il progetto di aggregazione per bambini e adulti

Un sistema integrato di servizi educativi per la prima Infanzia per offrire ai bambini opportunità di apprendimento e di gioco. Torna così il progetto “Isola delle idee”

Un servizio di aggregazione per i bambini insieme ai loro genitori o adulti accompagnatori.

Anche nel 2020 a Nonantola si rinnovano gli appuntamenti con il Centro per Bambini e Famiglie “Isola delle idee”, rivolti ai bambini da 9 a 36 mesi e ai loro famigliari residenti nell’Unione dei Comuni del Sorbara.

Il progetto, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, vede i Comuni di Bastiglia, Bomporto, Castelfranco Emilia, Nonantola, Ravarino e San Cesario come promotori attivi nell’ottica di un sistema integrato dei servizi educativi per la prima Infanzia, che garantisce pluralità di offerte, confronto con i genitori e promozione della cultura dell’Infanzia.

Il Centro bambini e famiglie offre possibilità concrete di esperienze di aggregazione, scambio e confronto tra le famiglie. E uno spazio d’incontro e socializzazione in cui poter stare con il proprio bambino in una situazione dedicata al gioco e alla relazione e in cui confrontare la propria esperienza con quella di altri genitori, accolti e supportati da personale educativo competente.

Si propongono inoltre ai bambini opportunità di apprendimento e di gioco più allargate, spazi strutturati e accoglienti in cui sperimentare le prime relazioni con i coetanei e le prime esperienze di autonomia. Gli adulti accompagnatori hanno la possibilità di confrontarsi su tematiche educative, sul proprio ruolo genitoriale. Ai bambini e ai familiari viene messa a disposizione una struttura attrezzata in cui realizzare attività ludiche, ricreative, laboratoriali, guidate da un educatore.

Informazioni e iscrizioni

 A Nonantola il servizio è attivo al Nido Piccolo Principe Via Maestra Di Redu’ 56.

Il calendario degli appuntamenti: 15 febbraio, 22 febbraio, 29 febbraio, 7 marzo, 14 marzo, 21 marzo, 28 marzo, 4 aprile, 18 aprile e 9 maggio. E’ possibile partecipare a uno o più incontri nelle date previste fino a maggio 2020.

Per le modalità ed i tempi di iscrizione rivolgersi a: Gulliver Cooperativa Sociale Centro per bambini e famiglie di Bastiglia e Nonantola.

Il servizio è rivolto ai bambini da 9 a 36 mesi e ai loro famigliari residenti nell’Unione dei Comuni del Sorbara.Orari: il sabato dalle ore 9.30 alle 12.00. Le domande verranno accolte in ordine di arrivo fino ad un massimo di 18 bambini. Il servizio è gratuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Scontro in via Salvo D'Acquisto, l'ambulanza si ribalta

  • Coronavirus. Unimore sospende lezioni ed esami per tutta la settimana

Torna su
ModenaToday è in caricamento