Itinerari Modenesi | Cosa vedere a Sestola in un giorno

Sestola è da molti considerata la meta perfetta per godersi l'Appennino modenese da turista. Ecco cosa offre questa cittadina

CASTELLO DI SESTOLA. E' una delle fortezze più suggestive dell'Appennino grazie alla sua posizione sopra uno sperone di roccia che sovrasta le valli dei torrenti Leo e Scoltenna. Il castello, vicino ai valichi con la Toscana, fu donato nel 753 dal re longobardo Astolfo all’Abbazia di Nonantola. Nel 1337 Obizzo III d’Este ne fece il più importante presidio militare del Frignano, sede del Governatore estense .Il Castello ospita i Musei della Civiltà Montanara e degli Strumenti Musicali Meccanici e la “Stanza dei Ricordi” del soprano Burchi.

MUSEO DELLA CIVILTA' MONTANARA. Allestito all'interno del Castello di Sestola, questo museo racconta la storia di una popolazione, quella della civiltà montanara, attraverso 1.500 pezzi che svelano le tradizioni, gli usi e la vita in montagna, nonchè sono stati allestiti appositi ambienti che spiegano l'antica quotidianità.

LE CHIESE DI SESTOLA. Le due chiese più importanti di Sestola sono sicuramente quella di San Nicolò e quella della Madonna del Rosario. La prima venne edificata agli inizi del XVII secolo al posto della chiesa precedente che si trovava all'interno della fortezza, anche se presenta vari elementi di rimodernamento risalenti al XX secolo, e conserva notevoli opere d'arte che sono state restaurate. L'altra chiesa è quella dedicata alla Madonna del Rosario, ovvero una struttura seicentesca, appartenente all'antica famiglia dei Cavalcabò, che, restaurata di recente, ha ritrovato l'antico splendore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

  • Spaccio e clandestini, chiuso per dieci giorni il bar Nuovo Fiore

  • Regionali. Bonaccini esulta, domani sera festa in Piazza Grande

Torna su
ModenaToday è in caricamento