Centro Musica, il progetto Sonda Club prosegue con gli emergenti insiemad Alice e Lo Stato Sociale

Sul lato A gli affermati, sul B “Moriel” e “Maru”. La collana del Centro Musica a quota otto 45 giri

Alice e il giovane Moriel nel disco bianco. Lo Stato Sociale e la emergente Maru in quello verde scuro. Sono due i nuovi 45 giri in vinile colorato della collana “Sonda Club”, promossa dall’omonimo progetto che affianca artisti affermati emiliano–romagnoli e giovani promesse iscritte al progetto Sonda, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e sviluppato dal Centro Musica di Modena.

Le nuove uscite, con cui la collana arriva a quota otto vinili, giovedì 5 dicembre sono state presentate al 71 Music Hub di via Morandi, con altre attività del Centro Musica (un cd de “La Metralli” e le nuove “residenze artistiche” in programma) da Andrea Bortolamasi, assessore comunale a Cultura e Politiche giovanili, Massimo Mezzetti, assessore Regionale alla Cultura, e Francesca Garagnani del Centro Musica.

“Anche queste nuove uscite – hanno affermato Bortolamasi e Mezzetti – confermano la validità di un'iniziativa che porta alla luce sia la musica di giovani autori emiliano-romagnoli, sia perle inedite di artisti affermati, che decidono di sposare il progetto”. Francesca Garagnani ha inoltre sottolineato “l'ottima risposta del pubblico, che ha contattato il Centro Musica per avere i vinili (distribuiti gratuitamente) esaurendo quasi del tutto le copie di ogni pubblicazione, in tiratura limitata di 300 copie”.

Per le nuove accoppiate la formula è invariata: un artista affermato dell’Emilia-Romagna (sul lato A), dopo aver ascoltato diversi iscritti al progetto Sonda, ha scelto un giovane musicista che incide un brano sul lato B. I nuovi musicisti esordienti di quest’anno sono Moriel con “Salvami” e Maru con “Dove dormi”: pop elegante figlio degli anni ‘70, che pesca sapientemente dal passato guardando al futuro. Storie calate nella realtà quotidiana, tra momenti di estasi e disperazione. A sceglierli sono state due superstar della scena italiana: Alice e Lo Stato Sociale. Alice con “Dimmi di sì” è sul lato A del singolo con Moriel, bianco per l’atmosfera elegante di un brano già nell’album “Exit”, poi ripreso nel 2000 in “Personal jukebox”. Una canzone che esalta la voce di Alice, tra le più suadenti dalla fine degli anni ‘70.

Lo Stato Sociale con “Sentimento estero” è invece sul lato A del singolo in vinile verde scuro (assieme a Maru), colore che fa risaltare lo spirito giocoso della band bolognese. Il brano, nella colonna sonora del film “Attenti al gorilla” di Luca Miniero, esce in formato “materiale” per la prima volta sul singolo di Sonda Club.

Maru, al secolo Maria Barucco, è nata a Siracusa e ha studiato liuteria a Cremona. Scrive canzoni dal 2012 e ha alle spalle un disco self-titled (prodotto con Davide Di Rosolini) e, nel 2018, l’album “Zero Glitter” (Bravo Dischi), che è stato letto come un invito ad accettarsi e dichiararsi per quel che si è, senza giri di parole. Nel singolo “Dove dormi” sul vinile Sonda Club, ci avvisa che “le macchine vanno guidate da chi sa dove va”, per poi chiedersi: “Dove dormi senza di me?”, in un brano sbarazzino con sottotrama di malinconia che ti avvolge e non ti molla.

Moriel, invece, nasce a dicembre 2015 come progetto solista pop-elettronico, ma dopo una serie di concerti il progetto si allarga e coinvolge altri due musicisti: un batterista, Francesco Cristofori e un mandolinista, Davide Pancetti. Il nuovo assetto cambia lo stile musicale, diventando un pop-rock acustico. In “Salvami” Moriel canta: “Se non resti qui, muoio poco a poco…”.

I due nuovi dischi “Sonda Club” sono in tiratura limitata di 300 copie, disponibili gratuitamente al Centro Musica di Modena. Nelle pubblicazioni degli anni scorsi “Sonda Club” ha già ospitato Paolo Belli feat. Trio Medusa con i New Colour, i Giardini di Mirò remixati da Teho Teardo con i Kisses From Mars, gli Skiantos feat. Claudio Lolli con Nicholas Merzi e i Confusional Quartet con i feat. Esserelà, Mara Redegheri assieme a La Metralli e il rapper Murubutu con il giovane Messia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

Torna su
ModenaToday è in caricamento