Natale Modenese | Le ricette natalizie della tradizione modenese

Come ogni anno vi proponiamo le migliori ricette della tradizioni che non possono mancare sulla tavola di un modenese

Il pane di Natale

Ingredienti. Gli ingredienti sono: 500 g di farina, 2 uova, 120 g di burro, 100 g di cioccolato fondente, 1 bustina di lievito, 60 g di zucchero, 100 g di mandorle perlate, 50 g di gherigli di noce pelati, 50 g di pinoli e zucchero a velo q.b.

Procedimento. Iniziate prendendo l'uvetta e immergendola per un quarto d'ora in acqua tiepida, quindi fate ammorbidire il burro tagliato a temperatura ambiente e tagliate in polvere il ciuoccolato. Una volta pronti questi tre ingredienti metteteli in tre ciotole separate e iniziate a lavorarle partendo dal burro insieme alla farina, quindi aggiungete nel seguente ordine le uova, il cioccolato, lo zucchero e per ultimo il lievito. 

Impastate il tutto finché non otterrete un composto omogeneo, quindi procedete e tostare pinoli, mandorle e noci in forno per circa 5 minuti. Una volta tostate tagliatele a pezzettini e aggiungeteli all'impasto insieme all'uvetta, che avrete scolato e strizzato. Preparate la teglia rotonda con il burro rimasto e riscaldate il forno a 180°C. Una volta raggiunta la temperatura adeguata, cuocete il pane di Natale per 50 minuti e una volta cotto spolverate sopra lo zucchero a velo. 

Tortellini

Ingredienti. Per la pasta: 800 g Farina, 8 uova. Pe il ripieno: 150 g Polpa di maiale, 150 g polpa di vitello, 100 g Salsiccia, 100 g Prosciutto crudo, 50 g Mortadella, 1 Uovo, 150 g Parmigiano grattugiato, 1/2 cucchiaio Pane grattugiato, 30 g Burro, Sale, Noce moscata. PER SERVIRE:2 lBrodo di manzo o di capponeq.b.Parmigiano grattugiato

Procedimento. Il lavoro dei tortellini inizia dal vostro macellaio di fiducia, infatti macinate 2 volte il vitello, il maiale e la salsiccia, mentre a parte macinate il prosciuto e la mortadella. Una volta a casa cominciate dal ripieno, quindi prendete una ciotola e versatevi la carne macinata cotta, il prosciutto e la mortadella crudi, insieme al parmigiano, ilpane grattugiato, l'uovo e aggiustate, assaggiando, la quantità sale e spolverizzate con pochissima noce moscata. Mescolate bene l'impasto e mettetlo in frigorifero. E' il momento di preparare la pasta, cominciate dall'impastare la farina con le uova fino ache non avrete un impasto liscio, omogeneo e morbido. Tirate la sfoglia sottole, tagliate aiutandovi o con la rotella o con l'apposito arnese dei quadrati di 3-4 cm. 

Ponete al centro di ogni quadrato di pasta un po' del ripieno, quindi ripiegate la pasta a triangolo (fate bene aderire gli orli, è importante per la cottura). Stringete tra il pollice e l'indice di entrambe le mani gli angoli del lato più lungo, quindi fate ruotare con la mano destra il triangolo di pasta intorno all'indice della mano sinistra, per riunire infine i 2 angoli e stringerli fino a combaciare, procedete così fino ad esaurimento della pasta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento