Olimpiadi della Fisica: Modena ospita OLIFIS ER-Marche

Una scuola estiva per prepararsi alle agguerrite Olimpiadi di Fisica. Esercizi ed esperimenti nelle attività di “OLIFIS ER-Marche la scuola di eccellenza ospite a Modena

Si sfideranno a colpi di fisica, dal 2 al 7 settembre, 32 brillanti studenti delle Scuole Superiori di Emilia-Romagna e Marche con l’unico obiettivo di essere convocati nella squadra italiana che parteciperà alle Olimpiadi Internazionali della Fisica.

Una gara intensa che ogni anno vede il coinvolgimento di circa 400 studenti provenienti da 80 nazioni e che nel 2020 avrà luogo a Vilnius in Lituania.

Per una settimana i ragazzi di questa super-classe frequenteranno la scuola residenziale di alta formazione organizzata dalla sezione di Bologna dell’Associazione per l’Insegnamento della Fisica (AIF) e dalla Fondazione Giuseppe Occhialini di Pesaro che si occuperà, unica in Italia, della prima fase preparatoria a questo prestigioso appuntamento, con lezioni che copriranno gli argomenti più importanti della fisica.

Non solo esercizi ed esperimenti caratterizzano le attività di “OLIFIS ER-Marche” ma un ricco e diversificato programma che inizia martedì 3 settembre alle ore 21 presso il Centro Tabor di Gaiato con “Relatività Generale: dalla geniale proposta di Einstein alla scoperta delle onde gravitazionali (e dei buchi neri)” una conferenza divulgativa di Olindo Corradini, professore presso il Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia per affrontare per “i non addetti ai lavori” la teoria della gravitazione proposta da Albert Einstein che, non solo fornisce una precisissima descrizione di vari fenomeni di meccanica celeste, ma predice l'esistenza dei buchi neri e delle onde gravitazionali e definisce la base per la moderna Cosmologia.

Nel pomeriggio di mercoledì 4 settembre, gli studenti saranno ospiti del Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche dell'Università di Modena e Reggio Emilia dove, suddivisi in gruppi, avranno l'occasione di conoscere le attività di ricerca che si svolgono in alcuni laboratori di fisica del Dipartimento.

Spettacoli aperti al pubblico saranno organizzati nelle due serate successive.

Giovedì 5 settembre alle ore 21:30 si inizia con “La margherita di Adele” presso l'Aula Magna dell'IIS Cavazzi di Pavullo. Spettacolo teatrale sul cambiamento climatico, “La Margherita di Adele” è un incisivo strumento comunicativo per risvegliare le nostre coscienze e renderci consapevoli sulle conseguenze dei rischi dei cambiamenti climatici. Ad esso seguirà un breve confronto con la partecipazione di Carlo Cacciamani, Direttore Servizio Centrale - Dipartimento della Protezione Civile - Pres. Consiglio dei Ministri.

Nella serata conclusiva della Scuola Estiva, venerdì 6 settembre alle ore 21:15 presso i Giardini Ducali di Modena (in caso di pioggia presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, edificio “Matematica”, Via Campi 213/B), andrà in scena “Fisica sognante” di Federico Benuzzi, uno spettacolo di fisica e giocoleria che negli anni è diventato il simbolo della Scuola OLIFIS ER Marche e che sempre riscuote grande successo.

Questo il programma di iniziative che accompagna l’intenso studio degli studenti della Scuola Estiva proposto per far conoscere al pubblico il loro impegno e volontà.

Hanno contribuito alla realizzazione di OLIFIS ER-Marche: il Piano Lauree Scientifiche – classe Fisica dell’Università di Bologna e dell’Università di Modena - Reggio Emilia, l’Università di Modena - Reggio Emilia, l’Università di Bologna, l’INFN delle sezioni di Bologna e Ferrara, il Comune di Modena oltre a MARPOSS SpA, Gruppo Bonfiglioli, ATK Bindings, Società di Consulenza PERTEC, Centro di formazione Klabs, TEC STAR, ADmodum R&D, Studio’S Programmazione Srl e Zanichelli Editore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Scuola si svolge sotto il patrocinio della Regione Emilia Romagna, del Consiglio Regionale delle Marche e del Comune di Pavullo nel Frignano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Malore durante il bagno, turista modenese perde la vita a Rimini

Torna su
ModenaToday è in caricamento