Marco Baruffaldi presenta il suo singolo e scala le classifiche

SIAMO DIVERSI TRA NOI" il singolo lanciato da Marco Baruffaldi, cantante rapper e testimonial per la lotta contro il bullismo, in duetto canoro con il celebre  J- Ax, sta scalando le classifiche di vendita e si colloca al settimo posto su Play Store e al 22 esimo su ITunes nella sezione hip hop.
Marco è un ragazzo di 23 anni di Castelfranco Emilia, nato con la sindrme di down, che fin da quando era molto piccolo ha avuto una grande passione per la musica e il ritmo, già a tre anni cantava Vasco Rossi e provava a suonare la batteria, che oggi è una delle sue più grandi passioni.
La sua lotta al bullismo nasce dalla esigenza personale di evitare che agli altri succedesse quello che era successo a lui, cioè di essere criticato, deriso e bullizzato, solo perché diverso  in qualcosa, il suo corredo genetico; la sua straordinaria formazione, impartita in primo luogo dalla famiglia, lo ha reso un ragazzo moto  intelligente e sensibile, in grado di avere una vita piena, senza essere limitato dalla sua caratteristica genetica. Per questo motivo Marco non accettava di essere vittima della cattiveria gratuita di compagni e anche adulti che invece di includerlo, lo emarginavano.

Il 13 marzo dell'anno scorso, poco dopo la morte della mamma, Marco, che utilizza bene i social, spontaneamente registra un video e lo lancia in rete, iniziando a diffondere il suo messaggio contro il bullismo. In breve tempo riceve un largo consenso fatto di numerosissimi likes, richieste di partecipazione ad iniziative e soprattutto richieste di portare la sua testimonianza nelle scuole, tra i ragazzi, dove il bullismo condiziona, molesta e annichilisce alcuni, i più deboli.
Sono ormai tantissime e in tutta Italia le scuole medie e superiori in cui Marco è andato a portare la sua testimonianza; l'apice della popolarità attuale è stato raggiunto con la partecipazione alla trasmissione "Tu si che vales" di Maria De Filippi, quando per due puntate consecutive Marco ha presentato la sua canzone, le sue poesie e quando nell'ultima ha duettato con J-Ax, che ha composto alcuni versi da aggiungere alla canzone di Marco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È prevista l'uscita di un album a maggio e nel frattempo Marco continua a scrivere testi, a partecipare a trasmissioni televisive e iniziative ed eventi per il sociale, cantando ed esprimendo il concetto che "buttare acqua sulla mia, non nutre la tua fiamma e che il forte sa difendersi ma è più forte chi difende gli altri e siamo tutti diversi tra noi, come i colori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Coop Alleanza 3.0, la Cgil conferma lo stato di agitazione dopo le denunce dei dipendenti

  • Si presenta al Pronto Soccorso dopo una lite, ma porta con sè la cocaina. Arrestato

  • Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

Torna su
ModenaToday è in caricamento