Marco Baruffaldi presenta il suo singolo e scala le classifiche

SIAMO DIVERSI TRA NOI" il singolo lanciato da Marco Baruffaldi, cantante rapper e testimonial per la lotta contro il bullismo, in duetto canoro con il celebre  J- Ax, sta scalando le classifiche di vendita e si colloca al settimo posto su Play Store e al 22 esimo su ITunes nella sezione hip hop.
Marco è un ragazzo di 23 anni di Castelfranco Emilia, nato con la sindrme di down, che fin da quando era molto piccolo ha avuto una grande passione per la musica e il ritmo, già a tre anni cantava Vasco Rossi e provava a suonare la batteria, che oggi è una delle sue più grandi passioni.
La sua lotta al bullismo nasce dalla esigenza personale di evitare che agli altri succedesse quello che era successo a lui, cioè di essere criticato, deriso e bullizzato, solo perché diverso  in qualcosa, il suo corredo genetico; la sua straordinaria formazione, impartita in primo luogo dalla famiglia, lo ha reso un ragazzo moto  intelligente e sensibile, in grado di avere una vita piena, senza essere limitato dalla sua caratteristica genetica. Per questo motivo Marco non accettava di essere vittima della cattiveria gratuita di compagni e anche adulti che invece di includerlo, lo emarginavano.

Il 13 marzo dell'anno scorso, poco dopo la morte della mamma, Marco, che utilizza bene i social, spontaneamente registra un video e lo lancia in rete, iniziando a diffondere il suo messaggio contro il bullismo. In breve tempo riceve un largo consenso fatto di numerosissimi likes, richieste di partecipazione ad iniziative e soprattutto richieste di portare la sua testimonianza nelle scuole, tra i ragazzi, dove il bullismo condiziona, molesta e annichilisce alcuni, i più deboli.
Sono ormai tantissime e in tutta Italia le scuole medie e superiori in cui Marco è andato a portare la sua testimonianza; l'apice della popolarità attuale è stato raggiunto con la partecipazione alla trasmissione "Tu si che vales" di Maria De Filippi, quando per due puntate consecutive Marco ha presentato la sua canzone, le sue poesie e quando nell'ultima ha duettato con J-Ax, che ha composto alcuni versi da aggiungere alla canzone di Marco.

È prevista l'uscita di un album a maggio e nel frattempo Marco continua a scrivere testi, a partecipare a trasmissioni televisive e iniziative ed eventi per il sociale, cantando ed esprimendo il concetto che "buttare acqua sulla mia, non nutre la tua fiamma e che il forte sa difendersi ma è più forte chi difende gli altri e siamo tutti diversi tra noi, come i colori".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Linee ferroviarie Fer e Tper, pendolari a piedi per oltre 1.300 volte lo scorso anno

  • Cronaca

    Si ubriacano e vandalizzano le auto, due 19enni modenesi denunciati in Riviera

  • Politica

    Manifestazioni parallele, due cortei anarchico-antagonisti per il 25 Aprile

  • Economia

    Vendite delle MPMI modenesi, il 2018 non lascia troppo spazio ai sorrisi

I più letti della settimana

  • Va a prendere il figlio fermato per guida in stato di ebbrezza, ma viene multata per mancata revisione

  • Gli eventi da non perdere a Pasqua e Pasquetta a Modena e provincia

  • "Mangiatoia finita", Salvini commenta il fallimento del bando per i richiedenti asilo

  • Carpi. Pedone travolto e ucciso da un furgone in via Marx

  • Giovane accoltellato alla fermata dell'autobus, aggressore inseguito e arrestato dalla Polizia

  • Sparano ad un pedone con una fiocina, arrestati due evasi

Torna su
ModenaToday è in caricamento