“Ness1Escluso”, sport e divertimento a portata di tutti

Si è conclusa con una festa la stagione 2018/2019 di Ness1Escluso il progetto gratuito di attività e sport rivolto a bambini e ragazzi affetti da autismo

Una mattinata piena di emozioni quella che nella Sala Meeting del Mef, Casa Museo Enzo Ferrari, ha salutato la seconda stagione sportiva di Ness1 Escluso con la premiazione e consegna di una medaglia ad ognuno dei "campioni".

Il progetto voluto da Fabio Galvani offre la possibilità di fare sport gratuitamente ai ragazzi affetti da disturbo dello spettro autistico o disturbi dello sviluppo, e ha dato appuntamento alla stagione 2019/2020. Quest’oggi i numerosi attori di Ness1 Escluso, ben 80 ragazzi dai 3 anni in su e 30 operatori tra educatori e allenatori, hanno raccontato e condiviso con le famiglie, gli amici e i compagni di viaggio il percorso di un intero anno di attività, di sport, di amicizie, di relazioni e di progressi.

Tra gli ospiti della mattinata, oltre a tanti amici, responsabili delle attività, partner, anche Fabio Galvani, Marcella Vaccari, responsabile dei Progetti Educativi di Ness1 Escluso, e il Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli.

"E' stata un'emozione e una soddisfazione ritrovarsi tutti insieme- Afferma Fabio Galvani- Ness1 Escluso è una grande famiglia: noi cerchiamo di rendere ordinario ciò non sempre sembra esserlo. Per farlo servono strutture, risorse, impegno e una vision. Noi ci proviamo. Complimenti e grazie a tutti –Prosegue Galvani- ai ragazzi, agli educatori, istruttori, tutor e collaboratori. Grazie a chi ci supporta in questo cammino, grazie a Bper Banca, a  Salumi Villani e a tutti i nostri partner.

E già si guarda al futuro: nella prossima stagione che inizierà tra settembre e ottobre 2019, oltre al consolidamento e al miglioramento dei percorsi già avviati, si cercherà di ampliare l'offerta e allargare la famiglia: già programmata la partecipazione al torneo di calcio nazionale di "Quarta Categoria", in via di organizzazione i corsi di arrampicata, ping pong e boxe. 




 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Cadavere accanto all'auto ribaltata nel bosco, sarebbe la barista scomparsa

Torna su
ModenaToday è in caricamento