Teatro, musica, danza e progetti socio-culturali: inizia la terza edizione di Trasparenze Stagione

Una rassegna organizzata da Teatro dei Venti e ATER – Circuito Regionale Multidisciplinare, con il patrocinio del Comune di Modena e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Giovedì 24 ottobre, con il concerto di Mariama, cantautrice e interprete originaria della Sierra Leone, si apre la terza edizione di Trasparenze Stagione. Inizio ore 21.00 presso il Teatro dei Segni di Modena (Via San Giovanni Bosco, 150/b). Biglietti: 10 euro intero; 5 euro under 25. È disponibile un Abbonamento per seguire tutti gli eventi in calendario a un prezzo agevolato.

Una Stagione che si apre con il live di “Love Sweat and Tears”, secondo album di Mariama, un viaggio musicale intorno al mondo, dall'Africa all'Europa, ispirato dai suoi incontri, professionali e personali. Parte di una continua ricerca verso la libertà e l’indipendenza artistica, le quattordici canzoni del disco creano un'escursione sonora nell’anima del folk, della musica elettronica e del R&B contemporaneo. La sua voce ha la forza delle voci dell’Africa occidentale, con l’eco delle dive del jazz, della profondità spirituale del reggae e del soul old school. Nel concerto di Modena l'artista si esibirà in trio, accompagnata dal chitarrista Serge Avehounkpan e dal batterista Georges Dieme.

Secondo appuntamento venerdì 15 novembre con “Quintetto”, spettacolo di danza di Marco Chenevier, produzione Aldes, pluripremiato in Italia e all'estero, inserito nella “Top 10 Comedy 2016” del quotidiano inglese “The Guardian”, vincitore del Be Festival – Birmingham 2015, secondo premio del pubblico al Mess Festival – Sarajevo 2015.

Giovedì 21 novembre la compagnia Alchemico Tre porterà in scena “Per la ragione degli altri” riscrittura ad opera di Michele di Giacomo e Riccardo Spagnulo del testo di Pirandello “La ragione degli altri”. Venerdì 6 dicembre arrivano i Sotterraneo con “Homo Ridens _ Modena” + Dizionario minimo del riso, nell’ambito di Progetto Sotterraneo: promosso da Agorà Liberty Associazione e Ater Circuito Regionale dell’Emilia Romagna/ Teatro Comunale Laura Betti, in collaborazione con ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione, Ateliersi, Trasparenze Stagione, Ravenna Teatro Teatro Rasi e Associazione Scenario.

Sabato 18 gennaio è la volta della Compagnia Berardi Casolari con il suo “Amleto take away”, un affresco tragicomico che gioca sui paradossi, gli ossimori e le contraddizioni del nostro tempo, fonte d’ispirazione per un teatro ‘contro temporaneo’.

Venerdì 14 febbraio Roberto Latini/Fortebraccio Teatro porta in scena la poesia di Mariangela Gualtieri con “La delicatezza del poco e del niente” (14 febbraio). Venerdì 28 febbraio la Stagione ospita Lenz Fondazione e il suo “Hamlet Solo” all’interno del progetto Teatro e Salute Mentale. La rassegna si conclude venerdì 13 marzo con lo spettacolo “Incerticorpi” del Teatro dei Venti, studio sulla femminilità e il femminile, con Francesca Figini e la regia di Stefano Tè.

Info e prenotazioni: cell 345 6018277; mail biglietteria@trasparenzefestival.it.

La rassegna è organizzata da Teatro dei Venti e ATER – Circuito Regionale Multidisciplinare, con il patrocinio del Comune di Modena e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Tutti gli spettacoli e gli incontri si svolgeranno al Teatro dei Segni (Via San Giovanni Bosco, 150/b – Modena). Tutti gli eventi saranno seguiti da incontri con gli spettatori e momenti di approfondimento a cura della Konsulta (progetto di formazione del pubblico under 30 coordinato dal Teatro dei Venti).

Info e prenotazioni

345 6018277 - biglietteria@trasparenzefestival.it

Per seguire tutta la Stagione è possibile acquistare l'abbonamento consultando il sito www.trasparenzefestival.it

Biglietteria attiva anche sul circuito LIVETICKET e con il BONUS CULTURA (Carta docenti e 18app)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Rientrato il 29enne di Finale Emilia, ricerche sospese

Torna su
ModenaToday è in caricamento