“YoungER Smart Life” per progettare e promuovere una cittadinanza attiva a Modena

Realizzare audio, video e testi e presenziare agli eventi. Tutto questo è “YoungER Smart Life” , un progetto rivolto a ragazzi e ragazze per mettersi in gioco e promuovere il volontariato e una cittadinanza consapevole

Momenti di formazione, partecipazione alla progettazione e realizzazione di progetti e, infine, il “debriefing, per vedere insieme com’è andata e dove si può migliorare.

È questa la struttura di base che dà forma al progetto YoungER Smart Life, promosso dall'assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Modena. Un progetto che offre a ragazzi e ragazze dai 18 ai 29 anni, residenti, che studiano o lavorano in Emilia-Romagna, la possibilità di sperimentarsi acquisendo competenze nella progettazione, organizzazione e comunicazione di iniziative rivolte ai giovani. Con una particolarità fondamentale: devono essere finalizzate alla promozione della cittadinanza attiva e del volontariato, all'orientamento nella scelta del proprio percorso di studio o professionale, alla ricerca attiva del lavoro.

L’impegno previsto per chi parteciperà è di 80 ore, in un periodo che va dal 2 settembre 2019 al 31 gennaio 2020.

Per iscriversi basta inviare una mail a politichegiovanili@comune.modena.it entro il 23 agosto con specificato in oggetto "Domanda di partecipazione al progetto YoungER Smart Life" e allegare il proprio curriculum vitae.

Il percorso prevede incontri periodici per condividere informazioni, progettare e programmare iniziative, suddividere ruoli e responsabilità; realizzare audio, video e testi per i siti internet e realizzare materiale grafico, presenziare agli eventi.

Per offrire maggiore consapevolezza di ciò che si andrà a fare è previsto un intervento formativo svolto da professionisti che accompagneranno nei primi passi della progettazione, dello storytelling e dell’uso consapevole di immagini e parole.

Al termine si ragiona insieme di com’è andata e come si possa migliorare.

Gli interessati possono avere tutte le informazioni dai i tutor del progetto: Marco Bombarda, tel. 059 2034846 (marco.bombarda@comune.modena.it), o Morena Luppi, tel. 059 2032961 (morena.luppi@comune.modena.it).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto è realizzato in attuazione dell'Accordo quadro GECO 8 – Giovani Evoluti e Consapevoli - sottoscritto con la Regione Emilia-Romagna e rientra nei percorsi di volontariato collegati alla YoungERcard la carta giovani della Regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Nubifragio e allagamenti, disagi lungo la Pedemontana per gli smottamenti

  • Trafficante di cocaina reagisce all'arresto e punta la pistola in faccia ad un carabiniere

Torna su
ModenaToday è in caricamento