"Diario da una stella lontana", arte e musica a Camposanto

Domenica 5 Maggio alle ore 20:30 presso la Sala Ariston di Camposanto: "Diario da una stella lontana". Le parole di una di quelle stelle che siamo abituati a guardare durante le notti malinconiche, avranno finalmente una voce. Si prospetta una serata unica quella organizzata dall'Amministrazione Comunale di Camposanto. Una serata pensata e proposta da un gruppo di persone che solitamente non si frequenta, che abbraccia esperienze ed arti estremamente differenti nella vita quotidiana, ma che ha deciso di mettersi in gioco guardandosi dentro.

Paolo Righi, Marcello Manfredini, Maria Vittoria Dongiovanni, Morgan Giancola, Alessandro Muzzioli, Silvana Mattioli, Sergio Cerri e Simona Bergamini presenteranno un inedito di arti sapientemente mescolate. Le Parole di Paolo Righi faranno infatti da traccia e definiranno la via percorsa dalle corde di una chitarra e di un basso, così come delineeranno la via seguita da immagini pittoriche e forme scultoree.

Un inedito di arti cadenzate dal ritmo di 2 voci narranti che prenderanno per mano i presenti raccontando una storia intima e sensibile legata a una stella lontana. 

L'ingresso è gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Concentrico, al via la V Edizione del Festival di Teatro all'aperto di Carpi

    • dal 18 al 21 luglio 2020
    • Piazza Martiri

I più visti

  • "Note di Stelle", quattro appuntamenti fra teatro e musica in piazza XX Settembre

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 7 luglio 2020
    • Piazza XX Settembre
  • A Modena Est cinema all'aperto nel lunedì sera d'estate

    • dal 29 giugno al 3 agosto 2020
    • Piazza IX Gennaio
  • Giardini d'Estate, tutti gli appuntamenti di luglio al Parco Ducale

    • dal 10 al 31 luglio 2020
    • Giardini Ducali
  • "Serate a Corte", per tutto luglio torna l'appuntamento al Castello di Montegibbio

    • Gratis
    • dal 3 luglio al 8 agosto 2020
    • Castello di Montegibbio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento