Dutch Nazari, la promessa del cantautorap italiano in concerto all'Off di Modena

Sabato 23 Febbraio, all'Off di Modena, dopo aver registrato sold-out a Roma, Milano, Bologna e Torino, una delle promesse del nuovo "cantautorap" italiano: Dutch Nazari. Sonorità elettroniche che si fanno più incalzanti con suoni stratificati e metriche rap.

Il suo ultimo album “Ce Lo Chiede l’Europa”, pubblicato il 16 novembre per Undamento e prodotto da Sick et Simpliciter, è stato apprezzato da pubblico e critica. E’ un disco impegnato, ma allo stesso tempo allegro come tutti i trentenni di oggi, abituati a lavori
che cambiano ogni sei mesi e ad avere parenti sparsi in diversi Paesi. E’ un affondo mai superficiale alla vita di tutti i giorni, un perfetto punto d’incontro tra il cantautorato classico e i nuovi sound che siamo abituati a sentire in radio. Una carrellata di immagini, situazioni ed eventi raccontati attraverso un flow mozzafiato e una tagliente ironia. La politica spunta fuori da ogni sua canzone, le rime funzionano. Merito del rap, scoperto grazie a suo fratello, e dei cantautori, eredità passatagli dai genitori. Riuscendo a conciliare le nuove tendenze musicali a una scrittura piena di senso e sostanza, Dutch Nazari è senza dubbio uno degli artisti sui quali c’è più attesa in questo 2019.

L’apertura della serata è prevista per le 22:00. L’ ingresso è di 10,00 € e riservato ai soci dell’Associazione Culturale Stòff. Sono attive le prevendite on line su Mailticket.it e a Modena da Dischinpiazza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Giornata della Memoria: brani e musiche dedicate a Primo Levi

    • solo domani
    • 25 gennaio 2020
    • Teatro Comunale Luciano Pavarotti
  • “Vita dei grandi nella musica”: quattro appuntamenti per conoscere la musica classica

    • dal 27 gennaio al 6 aprile 2020
    • Centro 'Via Vittorio Veneto’
  • Concerto dei Serial Singers per la Fondazione "Progetto per la vita"

    • solo domani
    • 25 gennaio 2020
    • Circolo Cabassi

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento