“Emiglia & Romània” di Andrea Ferrari al Teatro della Cittadella

Sabato 28 gennaio al Teatro Cittadella l’attore e comico Andrea Ferrari porta in scena il suo ultimo spettacolo “Emiglia & Romània”: una lettura semiseria del fenomeno dell'immigrazione e dell’integrazione degli stranieri nella nostra realtà territoriale, nel quale emergono singolari e buffe similitudini tra il nostro dialetto e alcune lingue parlate in altre parti del mondo. Inizio spettacolo alle ore 21,15. Biglietti di ingresso a 12 euro (ridotto 10 euro per bambini e over 65).

“Emiglia & Romània” è un ironico viaggio-inchiesta sul fenomeno dell'immigrazione e dell'integrazione, incentrato sul rapporto instaurato tra le lingue straniere e la parlata emiliano-romagnola: il copione dello spettacolo nasce dalle frasi più comuni, dai pensieri e dai preconcetti nei confronti degli stranieri. "Chi è lo straniero? Com'è cambiato?", si chiede l'autore che, attraverso un excursus che va dalla fondazione di Roma ai giorni nostri, si sofferma sulla legislazione attuale passando attraverso le testimonianze poetiche di autori quali Giovannino Guareschi, Giorgio Gaber e Giuseppe Ungaretti. I toni sono comici, ma al tempo stesso riflessivi, a partire dalla constatazione che anche gli italiani sono stati migranti (anche se molti preferiscono dimenticarsene…).

Il protagonista è un normale cittadino modenese, che ragiona con semplicità e ingenuità accentuando cadenza e inflessione locali: parlando con persone provenienti dall'estremo Oriente, dal Nord Africa e dall'Est Europa, mette a confronto usi e costumi dei vari continenti. I dialoghi inscenati sono raccolti per strada, nei bar, fra la gente. Si sviluppa così una serie di "grammelot", una nuova lingua universale che scaturisce dall’unione e dalla sovrapposizione di idiomi diversi, in grado di fornire una visione più ampia del fenomeno dell'immigrazione.

Lo spettacolo di Andrea Ferrari rientra nell’ambito della rassegna “Mix a TE – Facciamo 31” proposta dall’associazione Magica-Mente.

Per info e prenotazioni: tel. 059 220290 oppure 059 354948 - WhatsApp: 320 027 7740.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "A la Dmanga dap mezdé", rassegna di spettacoli dialettali a Castelnuovo

    • dal 12 gennaio al 2 febbraio 2020
    • Circolo Arci Ex-Stazione
  • Memoria. A Medolla un recital sul beato Odoardo Focherini

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2020
    • Teatro Facchini

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento