Vulcani freddi più che mai, passeggiata guidata gratuita a Nirano

Domenica 3 febbraio 2019, alle ore 10.30, con partenza da Cà Rossa, alla Riserva Reginale delle Salse di Nirano riprendono le attività curate da Ecosapiens e Ideantura, con una passeggiata guidata gratuita attraverso habitat ‘prioritari’, cioè ritenuti dalla Commissione Europea espressione di una biodiversità specifica, quindi da tutelare e scenari lunari, come raccontava l’abate Antonio Stoppani nel Bel Paese: “Rimontando in fatti quel canale fangoso, ci troviamo ben presto condotti in una specie di circo od anfiteatro, sopra una landa deserta, entro un ampio recinto che cinge la landa quasi di cinerea muraglia, varia d’altezza, aperta soltanto ad est, ove il melmoso torrentello trova uscita per versarsi nello Spezzano”. “Il piano della salsa è il campo di quell’attività che caratterizza appunto questi pseudo-vulcani. Esso è subcircolare, con un diametro massimo di forse metri, irregolare, fangoso, sterile: un vero campo scellerato, ove è sparso il sale della maledizione”.

Forse scellerato, ma di più affascinante e capace di richiamare decine di migliaia di visitatori. Le iniziative invernali rappresentano una novità e consentono di scoprire un altro ‘volto’ della Riserva. Basta presentarsi muniti di sciarpa, cappello e scarponi; a guidarci ci saranno le guide lungo un percorso breve, adatto a tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Note di Stelle", quattro appuntamenti fra teatro e musica in piazza XX Settembre

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 7 luglio 2020
    • Piazza XX Settembre
  • A Modena Est cinema all'aperto nel lunedì sera d'estate

    • dal 29 giugno al 3 agosto 2020
    • Piazza IX Gennaio
  • Giardini d'Estate, tutti gli appuntamenti di luglio al Parco Ducale

    • dal 10 al 31 luglio 2020
    • Giardini Ducali
  • "Serate a Corte", per tutto luglio torna l'appuntamento al Castello di Montegibbio

    • Gratis
    • dal 3 luglio al 8 agosto 2020
    • Castello di Montegibbio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento