A Marano torna la Festa della birra e del luppolo autoctono

Marano sul Panaro sarà per due giorni la capitale del luppolo; da venerdì 12 a sabato 13 luglio ritorna infatti la "Festa del luppolo autoctono - Marano Wild-Hopfest" che vede quest’anno la partecipazione di sette birrifici tra i migliori in Italia più uno ospite dall'estero: Birrificio Altavia di Savona, Microbirrificio "Birra Elvo" di Graglia di Biella, Birrificio Dada di Correggio, Birrificio Italiano di Como, Birrificio MC77 di Massa Carrara, il birrificio Orso Verde di Varese e ospite speciale di quest'anno il birrificio scozzese Fyne Ales farm brewery di Argyll.

I food corner previsti sono quelli dell'Osteria della Cavazzona, cucina tipica emiliana di Castelfranco Emilia, I Toscanacci dell'Abetone con cucina tipica toscana, e Bar, beer & cue, bbq e grill, di Modena.

La manifestazione non è solo l’occasione per presentare le novità sullo studio e la ricerca sul luppolo, ma negli anni si è affermata come happening festoso ed evento di riferimento per tutto il settore birrario e a livello nazionale. Previsti degustazione di birre ottenute con luppoli italiani, una visita al luppoleto e al campo collezione, workshop e laboratori, la possibilità di degustare i prodotti dei migliori birrifici. 

Il programma prevede nella giornata di sabato il convegno "Coltivando la nuova generazione", che presenta i recenti aggiornamenti sul progetto di ricerca del luppolo autoctono italiano. Appuntamento dalle 9.45 presso Villa Bisbini a Marano.

𝗣𝗥𝗢𝗚𝗥𝗔𝗠𝗠𝗔 𝗖𝗢𝗠𝗣𝗟𝗘𝗧𝗢

𝗩𝗲𝗻𝗲𝗿𝗱ì 𝟭𝟮 𝗹𝘂𝗴𝗹𝗶𝗼

• Ore 18.00: Apertura spine presso gli stand dei birrifici ed apertura dei food corner;
• Ore 20.00: Laboratorio 1 "Pane, birra e marmellata
Merenda per adulti che sono rimasti bambini";
 • Ore 21.00: "Attenzione solo marmellate per bimbi grandi" con Alessio Facchini (Unionbirrai beertaster) + Laboratorio 2 "Luppolo : come, quanto, quando... I segreti della luppolatura rivelati da uno dei birrai pionieri del settore" con Agostino Arioli (Birrificio Italiano) e Riccardo Casolari (Birra Divin Piacere)
 • Ore 22.00: musica live

𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟭𝟯 𝗹𝘂𝗴𝗹𝗶𝗼

•  ore 10.00: “Coltivando la nuova generazione” convegno nazionale di aggiornamento sul progetto di ricerca sul luppolo autoctono italiano;
•  ore 13.00: beer brunch e degustazione di birre prodotte con luppoli italiani;
•  ore 14.30: business corner > workshop per coltivatori > "L'economia di un'azienda che produce luppolo";
Ore 15.30: visita guidata al luppoleto;
• Ore 16.30: laboratorio - officina: "La tavola rotonda dei coltivatori" + apertura spine presso gli stand dei birrifici e dei food corner ;
• Ore 19.00: Laboratorio 3 "Food pairing quattro piatti per quattro birre. Un percorso di gusto e gusti nell’incontro tra cibo e birra" e laboratorio 4 "Profumo di luppolo. Un viaggio alla scoperta dello sconfinato mondo degli aromi del luppolo";
• Ore 20.00: laboratorio 5 "Checc'hai un'IPA??? Berremo IPA di tutti i colori"
• Ore 20.30: laboratorio 6 "Luppolo e cocktail"
• Ore 21.30: musica live

Questo evento nasce come naturale evoluzione del progetto di ricerca sui luppoli indigeni locali avviato dal Comune in collaborazione con il dipartimento di Scienze degli alimenti dell'Università di Parma e supportato da Italian Hops company di Cognento, prima azienda italiana per la produzione di luppolo in scala commerciale.  La tradizione del luppolo di Marano è provata da note storiche che nel 1876 vogliono il luppolo dei Montecuccoli, coltivato proprio nell'area comunale, fu premiato per la sua qualità all'Esposizione internazionale di Haguenau, in Alsazia. Su quegli stessi terreni oggi prende vita il campo sperimentale di coltivazione di varietà italiane al centro dell'iniziativa. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Arriva Beerquake Winter Edition, birra e solidarietà a Castelnuovo

    • Gratis
    • dal 22 al 24 novembre 2019
    • Sala Polivalente

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Dalla street art alle celebrità modenesi, arriva la rassegna autunnale di Free Walking Tour

    • dal 21 settembre al 1 dicembre 2019
    • Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Arriva il Mercatino di Viale Storchi, luogo di incontro antidegrado

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 novembre 2019
    • Viale Storchi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento