"Fior di Passione": versi, musica e immagini in scena a Carpi

Parole, poesie e illustrazioni dal vivo per raccontare il segreto che ogni fiore racchiude: questo, in sintesi, è il cuore di Fior di Passione, spettacolo del Teatro dell’Orsa che giovedì 4 luglio alle ore 21 sarà in scena a Carpi presso la bilbioteca Loria, a pochi chilometri da Modena, nel prestigioso Cortile d’Onore di Palazzo dei Pio in apertura della rassegna Mirabilia. Serate di poesia, natura e arte.

Lo spettacolo, che si avvale delle illustrazioni dal vivo di Michele Ferri, della musica dal vivo di Gaetano Nenna, della collaborazione artistica di Annamaria Gozzi e della regia di Bernardino Bonzani, è interpretato da Monica Morini.

“Versi, musica, immagini spalancano sguardi sui segreti di foglie e fiori- afferma Monica Morini - Un erbario antico riprende vita nelle linee pittoriche di un artista che con il colore restituisce linfa al vago fiore della passiflora. Un viaggio nel mistero dei fiori, tra storie, versi e mito. I versi della Gualtieri, della Dickinson, della Spaziani, di Withman e Neruda- continua l’artista - spalancano l’invisibile e ci conducono nella bellezza della natura”

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ripartono le proiezioni al Supercinema Estivo: il programma e le regole

    • dal 19 giugno al 5 luglio 2020
    • Supercinema Estivo
  • "Note di Stelle", quattro appuntamenti fra teatro e musica in piazza XX Settembre

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 7 luglio 2020
    • Piazza XX Settembre
  • A Modena Est cinema all'aperto nel lunedì sera d'estate

    • dal 29 giugno al 3 agosto 2020
    • Piazza IX Gennaio
  • Piazza Roma si tinge di rosso Ferrari con la VI Edizione di "Rosse di sera"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 1 luglio 2020
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento