Danza e arte urbana, c'è la settima edizione di Funky Fresh

Si svolgerà dal 21 al 23 Settembre a Modena il “Funky Fresh”, un festival di arte urbana ormai giunto alla sua settima edizione organizzato dal Centro La Fenice e patrocinato dal comune di Modena. Per quest'anno la manifestazione si arricchisce della sezione “Interdipendenze”; supportata dal Ministero dei beni e delle attività culturale e del turismo e da SIAE nell'ambito dell' iniziativa “Periferie urbane” afferente al programma “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura (edizione 2017)”. Il bando è stato creato per valorizzare attività in zone da riqualificare e l'RNord e promuovere le compagnie emergenti under 35.

Sarà proprio questa nuova sezione ad inaugurare il Festival; nella serata di Venerdì 21 Settembre l'apertura dell'evento sarà affidata alla performance “Equal to men” della compagnia di danza Equilibrio Dinamico di Roberta Ferrara, preceduta dall'esibizione di alcune allieve del Centro La Fenice. Lo spettacolo, totalmente gratuito, si terrà al primo piano del complesso R-Nord con ingresso da via Manfredo Fanti 17 e per l'occasione il palazzo si trasformerà in una mostra fotografica a cielo aperto grazie alla videoproiezione delle fotografie realizzate in occasione della festa dell'R-Nord “Ritratto”da Tommaso Mori nell'ambito del progetto “ABITARE”.

Sabato 22 Settembre, sempre nell'ambito di “Interdipendenze”, le sale del Centro La Fenice ospiteranno diversi laboratori gratuiti: dalle ore 15:00 si svolgerà il workshop “ Lo spazio calpestabile” con la ballerina Roberta Ferrara ; dalle ore 17:00 invece si terrà il workshop di danza contemporanea con musica dal vivo a cura del ballerino Mirko Paparusso e del museo “Quale percussione?”. Sempre sabato 22 Settembre, per gli amanti dell'hip hop e della breakdance, le palestre Ferraris in via divisione Acqui 156, ospiteranno ballerini da tutto il mondo e di tutte l'età che si sfideranno in queste due discipline a colpi di passi di danza (biglietti prenotabili presso il Centro la Fenice).

Domenica 23 sempre presso il Centro La Fenice si terranno lezioni di popping, locking, hip hop e breakdance con ospiti internazionali (info e costi sul sito), mentre a partire dalle 15:30 presso il parco XXII Aprile si terrà “Stay Fresh, Fai Sport!”: un pomeriggio dedicato alla pratica sportiva che darà la possibilità di provare gratuitamente diverse attività quali basket, parkour, danza afro, pilates, groupsparring, capoeira, ecc. La sezione “Interdipendenze”, invece, ritorna a concludere il festival proponendo esibizioni di danza con ingresso libero. Presso il primo piano dell' R-Nord a partire dalle 18:00 si terrà la performance “Leg_ami” con i ballerini Mirko Paparusso e Nikola Stasi e a seguire la rassegna per compagnie emergenti under 35 “Intrinsic Connection” in cui si esibiranno alcuni solisti e gruppi selezionati a seguito di un bando nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il Carnevale vien di notte, a Formigine i carri sfilano (anche) al calar del sole

    • Gratis
    • dal 20 al 25 febbraio 2020
    • Centro Storico
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "9 Gennaio 1950- 9 Gennaio 2020: la memoria della città", in mostra ad AGO

    • dal 9 gennaio al 8 marzo 2020
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento