Galappennino, il grande pattinaggio su ghiaccio protagonista a Fanano

Parte il conto alla rovescia per il Galappennino di Fanano, lo show di pattinaggio artistico su ghiaccio che sabato 6 gennaio, dalle ore 20.30 porterà in scena al Palaghiaccio la sua quarta edizione con un programma ricco di eventi e protagonisti. Ad illuminare la notte dell’Epifania ci saranno prima di tutto le stelle azzurre Roberta Rodeghiero e Matteo Rizzo entrambi atleti della nazionale italiana che prenderanno parte alle Olimpiadi invernali in programma a Pyeong Chang in Corea del Sud a partire dal 9 febbraio.

Con loro ci saranno anche le giovanissime promesse del pattinaggio italiano, la campionessa juniores Elisabetta Leccardi e la medaglia di bronzo alla Coupe Du Printemps, Chenny Paolucci. E poi la coppia Nikol Gosviani e Leo Luca Sforza, l’ex coach della trasmissione della Rai Notti sul Ghiaccio Alice Velati che si esibirà con Davide Pastore, la coppia tedesca di danza formata da Shari Koch e Christian Nüchtern allenata da Barbara Fusa Poli. Tutto sotto i riflettori di un Palaghiaccio sempre più moderno e all’avanguardia che conferma ancora una volta di essere l’impianto di riferimento dell’appennino tosco-emiliano per qualità e capacità di accoglienza grazie anche agli interventi di miglioramento voluti dalla locale amministrazione, in parte già realizzati in parte in fase di completamento.

Se gli atleti consentiranno di “rifarsi” gli occhi con le loro performance, a deliziare le orecchie ci penserà l’artista bolognese Silvia Mezzanotte, voce per dieci anni dei Matia Bazar reduce dal successo di Tale e Quale Show, che interpreterà alcuni brani del suo repertorio spaziando tra le più importanti voci femminili e i grandi successi dei Matia Bazar come Vacanze Romane e Brivido Caldo. Ad organizzare l’evento ancora una volta sarà la Polisportiva Fanano. “Il Galappennino si è ormai affermato come l’appuntamento più importante di tutto il centro Italia nell’ambito del pattinaggio artistico su ghiaccio – sottolinea Fabio Spirio, responsabile del settore artistico della Polisportiva Fanano – Lo scorso gennaio abbiamo riempito il Palaghiaccio con moltissimi spettatori provenienti anche da Toscana, Lombardia, Marche e Liguria, a testimonianza della portata di un appuntamento diventato ormai evento irrinunciabile. Quest’anno speriamo di essere nuovamente premiati dal pubblico”.

I biglietti del Galappennino saranno acquistabili al Palaghiaccio la sera stessa dell’evento o presso il punto turistico di Fanano a partire dalla seconda metà del mese di dicembre. È inoltre possibile prenotare i tagliandi inviando una mail a polisportivafanano@libero.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il Carnevale vien di notte, a Formigine i carri sfilano (anche) al calar del sole

    • Gratis
    • dal 20 al 25 febbraio 2020
    • Centro Storico
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "9 Gennaio 1950- 9 Gennaio 2020: la memoria della città", in mostra ad AGO

    • dal 9 gennaio al 8 marzo 2020
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento