Ai Giardini Ducali si suona rock: Mel Previte and the Gangster of Love

Tuonante, potente e scatenato. Lo definiscono così, il rock and roll di Mel Previte and the Gangsters of Love, nelle presentazioni del concerto live a ingresso gratuito che si svolge sabato 27 luglio alle 21 sul palco dei Giardini Ducali di Modena in corso Canalgrande, tra gli alberi del parco storico del centro.

Lo spettacolo si svolge nel programma dei Giardini d'Estate, rassegna a cura di Studio’s, nell’ambito dell’Estate modenese organizzata dal Comune, con sostegno di Fondazione Cassa di risparmio di Modena ed Hera (main sponsor dei Giardini).

La serata rappresenta un altro tassello del “mosaico culturale” offerto dalla rassegna estiva dei Giardini, che si snoda tra celebrità nazionali e internazionali della musica e di altri linguaggi creativi, senza dimenticare le espressioni artistiche di qualità radicate e cresciute nel territorio, capaci di farsi apprezzare e ottenere successi anche ad alti livelli.

A “dare una mossa” all’ultimo sabato di un mese caldo, infatti, porterà un vento di note il trio rock and roll capitanato da Mel Previte coi suoi Gangsters, emeriti di uno dei generi musicali più amati dal pubblico di tutte le età. Sul palco con Mel, infatti, non mancheranno Robby “Sanchez” Pellati alla batteria e Antonio “Rigo” Righetti al basso elettrico, per un live pulsante nel cuore verde di Modena.

Il concerto dal vivo del trio, organizzato in collaborazione con Radio Stella, sarà introdotto da un reading e da un dialogo tra i musicisti.

Domenica 28 luglio alle 21, i Giardini d’Estate ospitano un nuovo appuntamento della rassegna domenicale “Salotto in piazza… ai Giardini”. In programma, sempre a ingresso libero, c’è “L’irriverente fascino...”, performance semiseria tra Operetta e arie d’Opera, con le voci liriche di Alessio Verna e Viktoria Kholod accompagnate al pianoforte da Angiolina Sensale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Giornata della Memoria: brani e musiche dedicate a Primo Levi

    • solo domani
    • 25 gennaio 2020
    • Teatro Comunale Luciano Pavarotti
  • “Vita dei grandi nella musica”: quattro appuntamenti per conoscere la musica classica

    • dal 27 gennaio al 6 aprile 2020
    • Centro 'Via Vittorio Veneto’
  • Concerto dei Serial Singers per la Fondazione "Progetto per la vita"

    • solo domani
    • 25 gennaio 2020
    • Circolo Cabassi

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento