Lo scrittore, giornalista e ambasciatore Onu Giuseppe Catozzella alla biblioteca Delfini

Venerdì 15 febbraio alle ore 17 Giuseppe Catozzella - già vincitore del premio Strega Giovani nel 2014 con "Non dirmi che hai paura" - sarà ospite della biblioteca Delfini per parlare di "E tu splendi" (Feltrinelli 2018), una favola intensa che parla di arretratezza e capri espiatori contro cui catalizzare la rabbia, del sogno di cambiare le cose e della forza irriverente dell'adolescenza.

Il protagonista della storia è Pietro, un bambino di quasi dodici anni che ha da poco perso la madre. Nel corso dell'estate viene mandato con la sorella Nina a trascorrere le vacanze dai nonni ad Arigliana, un paesino sulle montagne lucane, dove per caso scopre che nella torre normanna si sono rifugiati sette profughi. Il paese si divide rispetto a questa presenza e ognuno dovrà fare i conti con l'ambivalenza nei confonti di chi è diverso e emarginato, fino a un punto di non ritorno.

Ingresso libero e senza prenotazione

Giuseppe Catozzella è scrittore e ambasciatore di buona volontà per l’Onu. Scrive su numerose testate e ha pubblicato i romanzi "Espianti" (Transeuropa, 2008) e "Alveare" (Rizzoli, 2011; Feltrinelli, 2014), da cui sono stati tratti diversi spettacoli teatrali e un film. Per Feltrinelli ha pubblicato "Non dirmi che hai paura" (premio Strega Giovani 2014, premio Carlo Levi 2015), romanzo da cui sarà tratto un film, "Il grande futuro" (2016) e il suo ultimo libro "E tu splendi" (2018), con il quale si è aggiudicato il premio Albatros.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Corso teorico-pratico: Psicologia dell’autoconoscenza, meditazione, antropologia

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 20 luglio 2020
    • Centro Studi dell'Autoconoscenza
  • "Self Help", torna a Modena il laboratorio di discussione per uomini separati

    • Gratis
    • dal 23 marzo al 18 maggio 2020
    • Sede CSI Centro Sportivo Italiano

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento