"I cambiamenti climatici: come vengono percepiti", nuovo incontro con IncoScienza

In questo periodo il cambiamento climatico è indubbiamente uno degli argomenti più dibattuti. Inco.Scienza, associazione di divulgazione scientifica attiva da anni nel modense, dedica a questo tema delicato una conferenza all'interno del ciclo Scienza a Più Voci 2019.

Durante questo incontro Marik Cocchi, geologo, ci spiegherà cosa si intende veramente per climate change, quali meccanismi lo causano e quali sono le differenze tra tempo meteorologico e clima e tra climate change e global warming. Questa differenza è alla base di molti falsi miti che alimentano i mass media, uno fra tanti è la presenza di neve e freddo nonostante il surriscaldamento globale.

Non vedremo solo le conseguenze che ha il cambiamento climatico a livello ambientale, ma tratteremo questo argomento anche da un punto di vista che ci riguarda ancora più da vicino; attraverso l'intervento di Francesco Benatti, un medico specializzando in medicina di emergenza e urgenza, vedremo come il surriscaldamento globale può influenzare la salute umana in modo diretto, ma anche in modo indiretto a causa dei cambiamenti ambientali che si ripercuotono sull'acqua, sui terreni e sulle migrazioni di insetti che possono portare nuove malattie infettive.

L'appuntamento gratuito è per mercoledì 6 marzo alle ore 21 presso il planetario F. Martino di Modena.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Corso teorico-pratico: Psicologia dell’autoconoscenza, meditazione, antropologia

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 20 luglio 2020
    • Centro Studi dell'Autoconoscenza
  • "Self Help", torna a Modena il laboratorio di discussione per uomini separati

    • Gratis
    • dal 23 marzo al 18 maggio 2020
    • Sede CSI Centro Sportivo Italiano

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • "Bici davvero!", al Museo della Figurina di Modena una mostra dedicata al "cavallo d'acciaio"

    • dal 11 ottobre 2019 al 13 aprile 2020
    • Museo della Figurina
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento