"Il fantasma di Canterville" di Nuova Didattica Teatrale al Teatro Cittadella

Si avvia alla chiusura la stagione teatrale della scuola di Nuova Didattica Teatrale diretta da Andrea Ferrari, infatti, venerdì 14 giugno e, in replica, sabato 15 al teatro Cittadella di Modena alle ore 21 la compagnia del livello Avanzato debutta con la commedia Il Fantasma di Canterville tratta dall'omonimo racconto umoristico del drammaturgo irlandese Oscar Wilde. Il testo è del 1887 rielaborato e adattato in prosa dallo stesso Andrea Ferrari che ne ha curato anche la regia. Interpreti, Anna Stroppiana, Christian Gaglione, Daniel Dalmazio, Elena Barzaghi, Elisa Carucci, Fabrizio Pifferi, Silvia Maccari e la partecipazione di Mario Saverio de Candia. Dopo otto anni, Andrea Ferrari torna a confrontarsi con Oscar Wilde: era, infatti, il 2011 quando diresse e mise in scena il testo di Un marito ideale.

Autore poliedrico, appartenente al periodo decadente-simbolista di fine Ottocento, che ha vissuto a pieno l'epoca vittoriana, un periodo florido, produttivo di un'Inghilterra colonialista, Wilde è stato un amante dell'estetica, dell'Arte, è stato un grande saggista, provocatore: innumerevoli, caustici e famosi sono i suoi aforismi. Ne Il Fantasma di Canterville si trovano tutti questi elementi tenuti assieme da un collante che strizza l'occhio al fantastico: un lord inglese che, secoli addietro, uccide la propria consorte, ed è costretto poi, una volta dipartito anch'egli da questa vita, a peregrinare tra le mura del castello mettendo in fuga tutti i papabili acquirenti del maniero; finché non arriva una famiglia americana che prende possesso della rocca e da qui tutto lo sviluppo che ne consegue. C'è un fulcro su cui poggia la commedia: una macchia di sangue che non scompare, malgrado tutti i tentativi che si mettono in atto da parte dei nuovi proprietari: sangue versato dalla moglie defunta, tre secoli addietro, nel punto esatto dove perì sotto le pugnalate del marito. Il testo è esilarante, divertente, e nell'adattamento di Ferrari c'è stata la volontà di mantenersi fedele al racconto di Wilde.

Il Fantasma di Canterville è una produzione della scuola di Nuova Didattica Teatrale e della Compagnia Andrea Ferrari. I posti sono numerati e sono aperte le prenotazioni al 338.2434005. Il costo dei biglietti è di €. 15,00 (intero) e di €. 10,00 (ridotto). Si ricorda, inoltre, che sono aperte le iscrizioni per la stagione 2019-2020 alla scuola di Nuova Didattica Teatrale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • Lino guanciale debutta alla regia con "Nozze", prima assoluta alle Passioni

    • fino a domani
    • dal 7 al 15 dicembre 2019
    • Teatro delle Passioni
  • "I filò di Natale", spettacolo per voce e fisarmonica a San Prospero

    • Gratis
    • 19 dicembre 2019
    • Biblioteca Comunale

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Il Capodanno 2020 in Piazza Roma diventa “La Notte della Taranta"

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento