Modena, Metronom ospita la presentazione del libro "Il gesto e la traccia"

Martedì 8 marzo alle 21 Metronom ospiterà la presentazione del libro di Sergio Giusti "Il gesto e la traccia", edito da Postmedia Books. Lʼautore, insieme al critico Luca Panaro, dialogherà con il pubblico delle esperienze di formazione e ricerca che lo hanno condotto alla genesi del libro.

Il sottotitolo "Interazioni a posa lunga" esplicita il focus principale della ricerca compiuta da Giusti, il suo interesse verso la pratica del mosso in fotografia. Tale pratica, potenzialmente generata da più fronti, si inserisce nel discorso sia come incidente fotografico, sia come volontà artistica dellʼautore. Il viaggio di Giusti si conforma come un'analisi attenta e approfondita non solo delle dinamiche artistiche, ma anche delle sapienze critiche e filosofiche, da Zenone a Merleau-Ponty. Attraverso l'uso di coppie polari-dialettiche di riferimento, lʼattenzione è rivolta in special modo a tutti quei lavori in cui il segno-traccia è utilizzato in maniera sperimentale e consapevole per testare i limiti del fotografico.

SERGIO GIUSTI (Verona, 1970) è studioso e docente di fotografia. Da alcuni anni insegna linguaggio fotografico al CFP Bauer di Milano e collabora con il servizio educativo del Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo. E' professore a contratto del corso di Laurea in Design della comunicazione presso la facoltà di Design del Politecnico di Milano. Ha collaborato per vari anni con la rivistaAround Photography. Ha pubblicato La caverna chiara. Fotografia e campo immaginario ai tempi della tecnologia digitale, Lupetti Editore, Milano, 2005.

LUCA PANARO (Firenze, 1975) critico d'arte e curatore, insegna all'Accademia di Belle Arti di Brera e al Politecnico di Milano sede di PIacenza. Tra i suoi libri: L'occultamento dell'autore, Apm Edizioni (2007), Tre strade per la fotografia, Apm Edizioni (2011), Conversazioni sull'immagine, Danilo Montanari Editore (2013), Casualità e controllo, Postmedia Books (2014). Ha pubblicato su Enciclopedia Treccani XXI Secolo Realtà e finzione nell'arte contemporanea (2010) e co-curato Generazione critica. La fotografia in Italia dal Duemila, Danilo Montanari Editore (2014) oltre alla mostra di Fabrizio Bellomo Es geht einfach um Nummer (2015) presso Metronom.

Ingresso libero e gratuito

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Spiritualità e materialismo, un ciclo di incontri a cura dell'Associazione Culturale Modenese Porta Saragozza

    • Gratis
    • dal 6 novembre 2019 al 5 febbraio 2020
    • Circolo degli Artisti
  • “Ritorno a casa”, Federica di Luca presenta a Modena il suo nuovo libro

    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • Libreria Il Cercalibro

I più visti

  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento