“Il Rosso & il Rosa", la nuova mostra del Mef celebra il legame tra le donne e il Cavallino

La mostra “Il Rosso & il Rosa” rinnova l'allestimento del Museo Enzo Ferrari di Modena. L’esposizione di alcuni modelli Ferrari più belli e rappresentativi, che in ogni epoca sono stati guidati da grandi protagoniste dello spettacolo, dello sport e del mondo imprenditoriale, è un omaggio a tutte le donne che negli anni hanno conquistato un ruolo crescente nel settore automobilistico come clienti, professioniste e pilote.

Per raccontare il legame fra le donne e le Ferrari, l’evento ha dato voce a due clienti d’eccezione: Amy Macdonald, celebre cantante scozzese, e Deborah Mayer, imprenditrice e pilota GT. Le due ferrariste hanno rappresentato la loro passione per le automobili da una prospettiva femminile ormai non più così singolare, attraverso il racconto di frammenti di vita fatti di puro piacere di guida e sfide adrenaliniche con altri piloti.

A testimonianza del legame ininterrotto fra le donne e la Casa di Maranello, la mostra “Il Rosso & il Rosa” ha raccolto alcune delle vetture più amate da indimenticabili personaggi femminili. Un entusiasmo che si accese negli anni ’50 quando la Ferrari divenne un’icona glamour in un binomio inseparabile con le dive del cinema: Anna Magnani e la Ferrari 212 Inter del 1951, scelta anche da Ingrid Bergman, l’attrice hollywoodiana Norma Shearer e la 250 GT Berlinetta “TdF” del 1956. A rappresentare gli anni ’60 troviamo ad esempio la 250 GTO del 1962, guidata in molti rally dalla pilota francese Annie de Montaigu, e la 250 LM del 1963, prediletta dall’attrice statunitense Jayne Mansfield. Non potevano mancare le vetture delle ospiti speciali dell’evento: la Ferrari 458 Italia di Amy Macdonald e i modelli da pista Ferrari 458 Italia GT3 e la Ferrari 488 Challenge di Deborah Mayer.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Modena rende omaggio a Franco Fontana con una mostra che ripercorre l'intera carriera

    • dal 23 marzo al 25 agosto 2019
    • MATA - Ex Manifattura Tabacchi
  • Storie d'Egitto, in mostra la raccolta egizia riscoperta

    • dal 16 febbraio al 7 luglio 2019
    • Musei Civici - Palazzo dei Musei
  • "Pop Therapy. Lo spirito rivoluzionario della figurine Fiorucci" in mostra al Museo della Figurina

    • dal 9 marzo al 25 agosto 2019
    • Palazzo Santa Margherita

I più visti

  • Modena rende omaggio a Franco Fontana con una mostra che ripercorre l'intera carriera

    • dal 23 marzo al 25 agosto 2019
    • MATA - Ex Manifattura Tabacchi
  • Storie d'Egitto, in mostra la raccolta egizia riscoperta

    • dal 16 febbraio al 7 luglio 2019
    • Musei Civici - Palazzo dei Musei
  • Free Walking Tour, riprendono gli itinerari culturali alla scoperta della città

    • dal 23 marzo al 9 giugno 2019
    • Centro Storico
  • San Bernardino, quattro giorni di festa per il Patrono di Carpi

    • Gratis
    • dal 17 al 20 maggio 2019
Torna su
ModenaToday è in caricamento