"La legge dell’ospitalitá", incontro alla San Carlo

Martedì 28 ottobre proseguono alla Fondazione Collegio San Carlo di Modena (via San Carlo, 5 ) le lezioni del ciclo dedicato al tema Ospite, ideato dal Centro Studi Religiosi. Franco Riva presenta la conferenza dal titolo La legge dell'Ospitalità. Responsabilità e testimonianza nel pensiero filosofico.

Riva è professore di Etica sociale presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e collaboratore della rivista «Dialoghi». Nelle sue ricerche si è occupato di antropologia filosofica e di questioni etiche (alterità, amicizia, solidarietà, lavoro, responsabilità, corpo, felicità) secondo una prospettiva che, in connessione con le filosofie fenomenologiche ed esistenzialiste, comprende il contributo della tradizione biblica e della cultura religiosa. Curatore di edizioni italiane di Lévinas, Marcel, Mounier e Ricoeur, ha recentemente pubblicato: Ripensare la solidarietà (a cura di, Reggio Emilia 2009); Segni della destinazione. L'ethos occidentale e il sacramento (et al., Assisi 2009); Come il fuoco. Uomo e denaro (Assisi 2011); La collana spezzata. Comunità e testimonianza (Assisi 2012); Il bene e gli altri (Milano 2012); Filosofia del viaggio (Roma 2013); La democrazia che verrà (Roma 2013).

In un momento storico in cui la cronaca quotidiana ci invita a riflettere sul tema dell'ospitalità, che diventa praticamente sinonimo del concetto stesso di umanità, Riva ci parla di accoglienza come apertura, mettersi in gioco, in breve una sfumatura ulteriore rispetto al supremo buon costume dell'ospitalità. Chi accoglie rende partecipe di qualcosa di proprio, si offre, si spalanca verso l'altro diventando un tutt'uno con lui.

Il tema dunque non è quello dell'ospitalità globalizzata legata a un turismo organizzato e nomade, ma dell''ospitalità come rivoluzione permanente, - spiega Riva - un ritrovarsi accolti mentre si offre accoglienza. Il soggiorno dell'uomo su questa terra non è quindi un'avventura solitaria, ma è un comune abitare lo stesso mondo e le stesse dimore. Il mondo non è di qualcuno; l'abitare è un diritto fondamentale che riguarda tutti. La difesa di un bene comune ha poco a che fare con qualche facile moralismo. Contiene invece un'esigenza imperativa: l'essere dell'uomo sulla terra implica coabitare lo stesso mondo. Di conseguenza, non vi sarà mai accoglienza fino a quando non appare il rispondere d'altri, oltre che di se stessi e della propria comunità di appartenenza.

La conferenza si tiene nel Teatro della Fondazione, con inizio previsto alle ore 17,30. La conferenza, come tutte le altre del ciclo, sarà inserita nell'archivio conferenze presente nel sito www.fondazionesancarlo.it, da cui potrà essere scaricata gratuitamente. A richiesta si rilasciano attestati di partecipazione. Il ciclo di lezioni gode dell'accredito ministeriale per la formazione del personale della scuola (DM 18 luglio 2005).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Corso teorico-pratico: Psicologia dell’autoconoscenza, meditazione, antropologia

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 20 luglio 2020
    • Centro Studi dell'Autoconoscenza
  • "Self Help", torna a Modena il laboratorio di discussione per uomini separati

    • Gratis
    • dal 23 marzo al 18 maggio 2020
    • Sede CSI Centro Sportivo Italiano

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento