La preziosità dell’acqua in mostra al Photoclub eyes

Dopo la pausa estiva la Galleria FIAF del Photoclub Eyes di San Felice sul Panaro riprende l’attività espositiva con la mostra fotografica “IDRO” del socio Enrico Romanato.
Classe 1977, originario della provincia di Rovigo, l’autore ha dato il via al suo estro frequentando, nel 2014, un corso di fotografia che gli ha aperto le porte di un mondo affascinante e di un modo nuovo di esprimere i propri pensieri e la propria creatività come mai prima. La fotografia è diventata così la sua valvola di sfogo del quotidiano, capace di allontanarlo dallo stress e dandogli la possibilità di vivere questa libertà acquisita in modo istintivo, senza pressione e controllo dall’esterno.
Tutto questo traspare nella sua mostra dedicata all’acqua, elemento dal significato ancestrale di creazione dal quale l’autore è istintivamente attratto. La sua personale ricerca ci accompagna alla scoperta delle più varie associazioni di panorami naturali e scenografie sapientemente create dall’uomo, per convogliare, dirigere o semplicemente contenere questo prezioso elemento. La preziosità dell’acqua compare nelle vaste campiture visive e spesso suggerisce distanti presenze umane, come la barca a vela, a indicare il
rapporto tra la piccolezza dell’uomo e l’immensità di questo indispensabile elemento.
I suoi soggetti non sono identificabili nemmeno quando visivamente abbracciano l’immagine, ma indicano chiaramente quanto sia importante la giocosità e la gioia che esplode dal rapporto conviviale di quel momento, dall’elemento che ci caratterizza, scientificamente, per il 98% di appartenenza.
La mostra IDRO sarà inaugurata lunedì 3 settembre alle 21:30, e visitabile tutti i lunedì e giovedì sera fino al 14 ottobre.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Arte in tabaccheria: Ivan Lazzaretti

    • Gratis
    • dal 3 al 17 giugno 2020
    • Tabaccheria Vento di Manuel Frassinetti

I più visti

  • Una cena sospesi a 50 metri di altezza, "Dinner in the sky" arriva a Modena

    • dal 3 al 7 giugno 2020
    • Parco Novi Sad
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Vignola, per tre weekend si terrà il “Mercato sperimentale Vignola Terre di Ciliegie”

    • dal 30 maggio al 14 giugno 2020
    • Ex Mercato Ortofrutticolo
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento