Torna la "Lambruscolonga", 14 tappe in centro storico

Venerdì 30 ottobre, dalle 19.00, il centro storico di Modena tornerà ad ospitare la “Lambruscolonga”, alla sua prima edizione ufficiale dopo il grande successo dell’edizione pilota dello scorso giugno. Un’occasione imperdibile per chi volesse sperimentare, o rivivere, l’esperienza dell’unico tour eno-gastronomico incentrato sul lambrusco, vino simbolo della città e del territorio, eccellenza protagonista di  EXPO 2015, ormai al termine, e uno dei prodotti tipici italiani più rivalutati in patria e all’estero.

La Lambruscolonga si snoderà attraverso tutto il centro storico, al fine di valorizzarne sapori ed eccellenze, coinvolgendo 14 locali di riferimento per la cittadinanza. I partecipanti potranno scegliere fra due diversi percorsi, entrambi di 7 tappe e raggiungibili a piedi, in bicicletta, roller o skateboard, e ad ogni tappa potranno degustare il lambrusco prescelto per quel locale, selezionato fra le migliori proposte delle cantine aderenti, e uno stuzzichino abbinato ad hoc dal locale per esaltarne il sapore.

Il Percorso Blu vede coinvolti la Caffetteria dei Musei, Osteria Al Re Gras dello Chef Marchini, Il Cantuccio, la Pasticceria Remondini, la Trattoria Giardinetto,  Saporiamo e il Caffè Concerto. Il Percorso Giallo invece vi porterà alla Taverna dei Servi, l’Infame, i Picari, Lo Stallo del Pomodoro, Ai Sorrisi, Dispensa Pallet Store e infine a La Lambruscheria, il locale wine shop e street food ideatore ed organizzatore dell’evento stesso. Proprio a La Lambruscheria, tappa zero e punto di partenza ideale di entrambi i percorsi, i partecipanti potranno ritirare il loro “starter kit”, comprensivi di bicchieri e porta bicchieri.
 
I ticket saranno acquistabili in prevendita dal 23 al 30 ottobre, al prezzo scontato di 18 euro e saranno disponibili presso:
•         Lambruscheria - Calle di Luca 16
•         Modenamoremio - via Scudari 12
•         Alessio2 frutta&vini - via Giardini 240
•         ONLINE su www.modenamoremio.it
 
Nel costo del ticket sono comprese le 7 degustazioni di vini e gli stuzzichini abbinati del percorso prescelto, un buono sconto del valore di 10 euro sul vino delle Cantine Lombardini, il porta bicchieri omaggio offerto dalle Cantine Gavioli e la partecipazione al concorso fotografico di "Conosci Modena". I ticket rimasti invenduti in prevendita potranno essere acquistati direttamente il giorno della manifestazione dalle ore 19 al costo di 22 euro.

L’iniziativa prenderà vita anche sui social network tramite la sfida fotografica “Un selfie col Lambrusco”; i partecipanti potranno pubblicare i propri selfie sulle pagine facebook ed instagram de La Lambruscheria e ConosciModena, la più cliccata riceverà in regalo un voucher per una notte e una colazione in chalet a Sestola offerto da ConosciModena. In più per entrare nel clima della manifestazione durante tutta la settimana della Lambruscolonga a tutti coloro che passeranno a trovarci in Lambruscheria verrà offerto uno shot di Lambrusco-degustazione omaggio.
L’evento, patrocinato dal Comune di Modena, è organizzato dalla Lambruscheria in collaborazione con Modenamoremio e Skipass.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Raccontare il tempo", a Carpi la XIV Edizione della Festa del Racconto

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 2 giugno 2019
    • vedi articolo

I più visti

  • Modena rende omaggio a Franco Fontana con una mostra che ripercorre l'intera carriera

    • dal 23 marzo al 25 agosto 2019
    • MATA - Ex Manifattura Tabacchi
  • Storie d'Egitto, in mostra la raccolta egizia riscoperta

    • dal 16 febbraio al 7 luglio 2019
    • Musei Civici - Palazzo dei Musei
  • Free Walking Tour, riprendono gli itinerari culturali alla scoperta della città

    • dal 23 marzo al 9 giugno 2019
    • Centro Storico
  • San Bernardino, quattro giorni di festa per il Patrono di Carpi

    • Gratis
    • dal 17 al 20 maggio 2019
Torna su
ModenaToday è in caricamento