Legambiente lancia la prima “Sustainability Jam”, per ripensare la movida in modo sostenibile

Cambiare il nostro stile di vita partendo dal rispetto dell’ambiente: è questo l’obiettivo della Legambiente Sustainability Jam, la due-giorni organizzata dai giovani del circolo Legambiente Modena per 13 e 14 dicembre, presso i locali di Future Education Modena nel complesso ex Sant’Agostino.

L’iniziativa consiste in una “design jam”, ovvero un evento di progettazione collaborativa in cui creatività dei partecipanti e tecniche di problem-solving si intrecciano grazie agli strumenti del “design thinking” (un approccio innovativo alla progettazione sempre più richiesto nel mondo del lavoro) per costruire un’idea progettuale che risolva una sfida assegnata in partenza.

L’obiettivo dell’evento sarà quello di progettare e testare nel contesto urbano soluzioni innovative e rispettose dell’ambiente, pensate per la vita quotidiana delle persone. Tema centrale dell’evento sarà la movida cittadina.

All’inizio della Jam, previsto per venerdì 13 dicembre alle 17.30, ai partecipanti divisi in gruppi verranno proposte alcune sfide: nel corso delle 24 ore dell’evento, oltre a lavorare sulla carta, i gruppi si muoveranno per il centro storico interagendo con cittadini ed esercenti per costruire le soluzioni alle sfide assegnate. Il frutto delle attività dei gruppi, in forma di concept, verrà presentato pubblicamente al termine dell’evento, nel tardo pomeriggio di sabato 14.
I progetti realizzati saranno sottoposti al Comune per valutare concrete opportunità di applicazione, oltre a essere presi in considerazione da Legambiente per future campagne a favore del cambiamento degli stili di vita verso una maggiore sostenibilità ambientale.

Siamo alla ricerca di 35 giovani interessati a costruire con noi le risposte a queste sfide. Non occorrono particolari qualifiche o requisiti, basteranno curiosità e capacità di lavorare in squadra.

Per partecipare all’evento sono disponibili i biglietti nella pagina di EventBrite dedicata.

L’evento, che sarà ospitato da FEM – Future Education Modena presso i locali di AGO Modena, è patrocinato dal Comune di Modena e dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Partner dell’evento sono Proxima, Lato.Design, Ventisette digital e Coop Alleanza 3.0.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Ne Vale La Pena, giunge al termine la rassegna di incontri con gli autori

    • Gratis
    • dal 1 al 17 dicembre 2019
    • Auditorium della Biblioteca Loria
  • "After Miss Julie", incontro con gli attori Guanciale e Pession al Teatro Comunale di Carpi

    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • Teatro Comunale di Carpi

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Il Capodanno 2020 in Piazza Roma diventa “La Notte della Taranta"

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento