È proprio necessaria una legge sul testamento biologico? Se ne parla al Centro Famiglia di Nazareth

È proprio necessaria una legge sul testamento biologico? Si tratta del tema trattato Sabato 6 Maggio alle ore 9.30 al Centro Famigia di Nazareth (Strada Formigian 319, Modena). Intervengono al dibattito prof. GIuseppe Chesi, direttore del Dipartimento internistico internaziendale Ausl-Asmn di Reggio Emilia, il prof. Massimo Gandolfoni, neurochirurgo e direttore del Dipartimento di neuroscienze della Fondazione poliambulanza di Brescia, e il prof. Edoardo Patriarca, cdella commissione "Affari sociali" della Camera dei Deputati che ha redatto la legge sulle DAT. L'ingresso è libero. 
 
TEMI DELL'INCONTRO. Una delle questioni maggiormente dibattute riguarda il contrasto fra l’art. 38 del Codice di deontologia medica e l’art.4 della nuova legge. L’art. 38 del Codice deontologico recita: «il medico, nel tenere conto delle dichiarazioni anticipate di trattamento, verifica la loro congruenza logica e clinica con la condizione in atto e ispira la propria condotta al rispetto della dignità e della qualità della vita del paziente».
Nell’art. 4 della nuova legge le dichiarazioni del paziente vengono definite “disposizioni” anticipate di trattamento ed assumono pertanto carattere impositivo, rendendo il medico un mero esecutore della volontà del paziente: al comma 5 si afferma infatti che «il medico è tenuto al rispetto delle DAT» e non è prevista alcuna obiezione di coscienza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Corso teorico-pratico: Psicologia dell’autoconoscenza, meditazione, antropologia

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 20 luglio 2020
    • Centro Studi dell'Autoconoscenza
  • Il Memoria Festival va online tra attualità, arte e scienza

    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
    • incontri su web

I più visti

  • Una cena sospesi a 50 metri di altezza, "Dinner in the sky" arriva a Modena

    • dal 3 al 7 giugno 2020
    • Parco Novi Sad
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento