"La Bandiera", continua la lettura de I Miserabili di Hugo a San Possidonio

“Di che è fatta la sommossa? Di nulla e di tutto. D'una elettricità sprigionata a poco a poco, d'una fiamma scaturita d'un subito, d'una forza vaga, d'un soffio che passa; quel soffio incontra teste che pensano, cervelli che meditano, anime che soffrono, passioni che ardono, miserie che urlano e porta tutto con sé”: come raccontano in modo eloquente queste righe di Victor Hugo, protagonista de La Bandiera, l’ottava tappa della lettura a puntate de ‘I miserabili’ che si svolgerà mercoledì 5 dicembre alle ore 21 presso la Biblioteca Comunale di San Possidonio, sarà la barricata. 

A Parigi è infatti scoppiata l'insurrezione e Marius, distrutto dalla partenza improvvisa di Cosette, si getta nella rivolta. Gli insorti resistono eroicamente, riuscendo perfino a fare prigioniero l'inflessibile ufficiale di polizia Javert. 

Protagonista del penultimo appuntamento saranno gli attori Paolo Zaccaria e Isacco Tognon, mentre l'adattamento drammaturgico del progetto è a cura di Michele Mariniello.  

La lettura a puntate realizzata nei Comuni della Bassa modenese è promossa da TiPì – Stagione di Teatro Partecipato e realizzata grazie al contributo di Regione Emilia-Romagna e Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, che supportano l’associazione Nahìa, promotrice del progetto con il sostegno dei Comuni dell'Area Nord e in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Territoriale. 

Il successivo appuntamento con I miserabili – ultimo del ciclo - sarà quello di mercoledì 12 dicembre a Mirandola. Per informazioni e prenotazioni inviare una mail a progetto.tp@gmail.com, contattare le biblioteche comunali o consultare la pagina Facebook TiPì – Stagione di Teatro Partecipato. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Corso teorico-pratico: Psicologia dell’autoconoscenza, meditazione, antropologia

    • Gratis
    • dal 2 marzo al 20 luglio 2020
    • Centro Studi dell'Autoconoscenza
  • Bagno di Gong , benessere e ascolto di sè nelle vibrazioni

    • 6 giugno 2020
    • Energia e Benessere
  • Il Memoria Festival va online tra attualità, arte e scienza

    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
    • incontri su web

I più visti

  • Una cena sospesi a 50 metri di altezza, "Dinner in the sky" arriva a Modena

    • dal 3 al 7 giugno 2020
    • Parco Novi Sad
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Vignola, per tre weekend si terrà il “Mercato sperimentale Vignola Terre di Ciliegie”

    • dal 30 maggio al 14 giugno 2020
    • Ex Mercato Ortofrutticolo
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento